Bollente frutta distrugge vitamine?

July 26

Bollente frutta distrugge vitamine?

Frutti cominciano a perdere parte del loro valore nutritivo, non appena sono state raccolte, ma corretto raffreddamento e conservazione può ridurre tale perdita per un lungo periodo, secondo una pubblicazione nazionale Istituto di alimento e di agricoltura su industria conserviera. Frutta e verdura di ebollizione cambia la proprietà fisica dei prodotti attraverso il calore e di immergerli in acqua. L'esposizione a luce, aria e gli enzimi naturali può anche ridurre i nutrienti in frutta.

Effetti

Bollire la frutta, per l'industria conserviera ad esempio, accelera la perdita di molte vitamine. Tanto quanto la metà a un terzo di vitamine A e C, tiamina e riboflavina si perdono nella cottura. La maggior parte delle altre vitamine, tuttavia, vedono molto meno riduzione della bollente o la fase di cottura. Tuttavia, con ogni anno che passa, una bollito e conserva frutta potrebbe perdere 5 al 20 per cento all'anno di vitamine A e C. E se si utilizza una pentola di rame, si perderanno ancora di più vitamine, rispetto a in acciaio inox.

Vantaggi

I vantaggi di ebollizione e conserve di frutta o cucinare con la frutta per evitare di comprare elaborati elementi come torte preconfezionate, è che si può risparmiare denaro e avere la pace della mente sapendo che stai mangiando solo ciò che si vuole consumare e non un sacco di sostanze chimiche e conservanti. Se potete cuocere a vapore la frutta e la verdura, si manterrà più vitamine rispetto se lo fai bollire li.

Pomodori e licopene

Una delle più evidenti eccezioni alla regola di sostanze nutritive perse a causa di cottura può essere trovata in pomodori. La ricerca ha dimostrato che in realtà cucinare pomodori rilascia più del licopene antiossidante che si sarebbe trovato in pomodori crudi. Gli scienziati suggeriscono che cucina rompe le pareti cellulari per consentire più licopene essere rilasciato. Gli scienziati hanno inoltre aiutato pomodori bio-ingegnere per includere più licopene, una sostanza che è associato con riduzione del rischio di alcuni tumori, in particolare della prostata cancro.

Considerazioni

Al fine di massimizzare la quantità di vitamine che si ottiene nella vostra frutta, raccogliere frutta che è stato raccolto quando era completamente maturo. Maggior parte dei frutti maturati sulla pianta hanno più valore nutritivo rispetto a quelli raccolti quando sono ancora un po' verdi. Gli esperti suggeriscono che l'aggiunta di frutta e verdura fresca all'acqua che è già bollente, piuttosto che lasciare che l'ammollo di prodotti come l'acqua si riscalda. Allo stesso modo, tenere frutta in frigorifero fino a quando si è pronti per mangiare o cucinare. E ricordate che le è più un cibo archiviato, in scatola, congelati, refrigerati o altrimenti separati dalla pianta, maggiore è la perdita di vitamine e sostanze nutritive.

Benefici di frutta surgelata

Mentre può sembrare che la frutta fresca è sempre l'opzione più nutriente, frutta surgelata spesso può avere più vitamine e altri nutrienti. Frutti sono congelati solitamente presto dopo la raccolta, mentre frutta fresca potrete trascorrere giorni trasportati ai negozi e giorni nella vostra casa prima di essere mangiati. Di conseguenza, è possibile pensare di utilizzare frutta surgelata in ricette se non sai che è possibile ottenere al negozio il giorno che stai cucinando per acquistare la frutta freschissimi disponibile.