Quali sono gli effetti del fumo sul sistema cardiovascolare?

October 17

Nicotina e altre sostanze presenti nel fumo di tabacco colpiscono immediatamente i sistemi cardiovascolari dei fumatori e coloro che inalano il fumo passivo. Il fumo di sigaretta attivo eleva la frequenza cardiaca e pressione sanguigna per fino a 20 minuti dopo l'uso di tabacco, dice l'American Lung Association.

Effetti simili si verificano quando il fumo viene inalato passivamente. Secondo il U.S.Centers per controllo di malattia e prevenzione o CDC, i problemi di salute diffusa cuore creati da danni a lungo termine contribuiscono alla morte di 126.000 persone annualmente, a partire dal 2008.

Aterosclerosi

Il fumo di sigaretta aumenta i livelli di colesterolo del sangue, causando un accumulo di placca arteriosa che restringe i vasi sanguigni nel tempo. Lo U.S. Surgeon General del 2010 il fumo di tabacco e malattia segnala che questo riduce la circolazione di portare sui problemi di salute in molte zone del corpo.

Un tale problema di salute è malattia venosa periferica, in cui ridotto flusso di sangue non supporta la crescita delle cellule delle gambe e della pelle. Morte del tessuto può richiedere l'amputazione. Danno vascolare da uso di tabacco può anche dar luogo di aneurysm aortico addominale, un rigonfiamento arterioso che può rompersi e causare morte.

Coaguli di sangue

Meno spazio per il sangue di fluire all'interno di vasi sanguigni che conducono al cuore ed al cervello lascia gli utenti di tabacco più vulnerabile ad attacchi cardiaci e ictus. Tabagismo e fumo passivo contatto rendere piastrine appiccicoso e incline alla coagulazione.

Come l'associazione americana del cuore, o AHA, spiega, coaguli di sangue nello spazio vascolare ristretto può facilmente causare ostruzioni parziali o totali. Flusso sanguigno interrotto al cuore o il cervello può provocare gravi problemi di salute tra cui aritmie, perdita di memoria o paralisi. Flusso sanguigno completamente bloccato può causare la morte in pochi secondi

Ossigeno basso del sangue

Un altro possibile contingenza dell'uso del tabacco è l'ipertensione polmonare, o alta pressione sanguigna tra i polmoni e il cuore. L'AHA descrive questo problema di salute come la ridotta capacità dei vasi sanguigni cardiopolmonare per lo scambio di ossigeno e anidride carbonica, una vitale funzione metabolica.

Il CDC segnala che l'ossigeno livelli sono già compromessi in fumatori, che ingeriscono monossido di carbonio e altri gas nel fumo di sigaretta. Queste tossine spostano parte del carico normale di ossigeno che i polmoni di trasferire alla circolazione sanguigna. Il cuore li circola quindi al resto del corpo. Ipertensione polmonare più ulteriormente riduce i livelli di ossigeno.

MayoClinic.com segnala che un cuore danneggiato dal fumo di sigaretta potrebbe non essere in grado di pompare più sangue per ottenere un maggior volume di ossigeno alle cellule. Una condizione risultante chiamata insufficienza cardiaca congestizia può limitare severamente tolleranza gli utenti di tabacco per esercizio, rendendo difficile l'attività fisica o aumentando il rischio di infarto e ictus a causa di sforzo.