Una dieta anti-allergia

January 24

Una dieta anti-allergia

Una dieta di eliminazione anti-allergia o allergia è un modo efficace per individuare gli alimenti che stanno provocando allergie. Il sito MayoClinic afferma che circa il 4 per cento degli adulti americani hanno un'allergia alimentare. Mentre la maggior parte dei sintomi di allergia alimentare sono lieve o moderati, alcune persone possono sviluppare una grave reazione allergica ad alcuni alimenti che potrebbero essere pericolose per la vita. Una dieta anti-allergia aiuta a identificare i cibi che scatenano allergie al fine di eliminarli dalla vostra dieta, secondo il sito Web AskDrSears. Una dieta anti-allergia deve essere eseguita sotto la supervisione di un medico.

Allergie comuni

Gli alimenti più comuni che causano una reazione allergica includono pesce, arachidi, noci, latte, soia, uova e frumento, secondo MedlinePlus. Durante un'allergia alimentare, il sistema immunitario identifica le proteine in determinati alimenti come non sicuri e comincia a difendere l'organismo. Il sistema immunitario crea anticorpi e istamina, una sostanza chimica nel corpo che aiuta a prevenire le infezioni, che produce sintomi di allergia alimentare comuni, quali nausea, orticaria e congestione nasale.

Eliminazione

Iniziare la dieta anti-allergia eliminando i cibi che si sospettano causa reazioni avverse dopo averli mangiati. AskDrSears raccomanda di tenere un diario alimentare per documentare i cibi che mangi e come influenzano il vostro corpo. Rimuovere tutti gli alimenti dalla vostra dieta che si pensa di provocare una reazione spiacevole dopo aver mangiato li. Ad esempio, se si sospetta che sei allergica ai latticini, evitare tutti i prodotti a base di latte, come formaggio, yogurt e dolci cremosi per una settimana o due. Potrebbe essere necessario trovare sostituti per alcuni alimenti, come l'utilizzo di latte di riso se si sta eliminando latticini o soia.

Dopo aver rimosso tutti i cibi possibili pensi di che essere allergico, aggiungere una voce di cibo nuovamente dentro la vostra dieta dopo l'eliminazione di prova. Prendere nota di eventuali reazioni avverse che si verificano. Rivolga al medico sull'utilizzo di integratori vitaminici durante il processo di eliminazione.

Introduzione

Aggiungere uno degli alimenti sospetti indietro nella vostra dieta una volta ogni due settimane, secondo MayoClinic. Durante le due settimane di mangiare il cibo specifico, tenere un registro dettagliato di quando hai mangiato il cibo, che tipo di cibo che era e come è influenzato. Se si verificano sintomi di allergia evidente, come eruzioni cutanee o gonfiore nella tua labbra, lingua o del viso, chiamare il medico.

Conclusioni

Dopo aver aggiunto ciascuno degli alimenti sospetti indietro nella vostra dieta, esaminare i risultati con il vostro medico. Il medico può raccomandare ulteriori test per determinare se si sta verificando un allergia alimentare o intolleranza alimentare. Un allergologo può eseguire le prove della puntura della pelle ed esami del sangue per determinare se il tuo corpo crea gli anticorpi IgE quando determinate proteine dell'alimento sono introdotti, secondo MedlinePlus.

Attuazione

Una volta identificato e confermato con la diagnosi di un medico, rimuovere completamente il cibo o alimenti sei allergica a. Se accidentalmente si consuma un alimento che sei allergico a, MayoClinic afferma che i sintomi di allergia minore possono essere trattati con un antistaminico. Gravi reazioni allergiche possono avere bisogno di un'iniezione di epinefrina somministrato da personale medico di emergenza.