Programmi benessere economico

April 15

Programmi benessere economico

Programmi di benessere possono avere positivi effetti sui dipendenti aziendali, che possono portare alla morale superiore, fedeltà è aumentato e migliorato il lavoro di squadra. Per alcuni gestori, la giustificazione per tali programmi si basa esclusivamente sul ritorno sugli investimenti. Case Study di aziende Fortune 500 e altre imprese senza dubbio lasciare quel benessere programmi possono risparmiare molto più del loro costo.

Costi sanitari ridotti

Le imprese americane realizzare un ritorno sull'investimento da programmi benessere rivolgendosi al seguente, problemi e spese di assistenza sanitaria annuale: $1.300 a spese sanitarie per ogni dipendente che fuma; più di $ 100 miliardi in alcol, tabacco e altri problemi legati alla droga; 40 per cento dei decessi industriali legati all'alcol; $ 200 miliardi a $ 300 miliardi in costi legati allo stress di lavoro, tra cui 1 milione dipendenti assenti tutti i giorni; $ 121 miliardi in cure mediche, perdita di salario e produttività a causa delle ferite riportate durante il lavoro; 100 milioni di giorni lavorativi e $ 20 miliardi persi a causa di dolore lombare; un infortunio sul posto di lavoro ogni cinque secondi; e lavoratore temporaneo o permanente invalidità ogni 10 secondi.

Union Pacific Railroad

Programma iniziativa di auto-cura di ferrovia di Pacifico del sindacato ha salvato l'azienda $ 1,26 milioni in costi sanitari, ritorno $2,77 per ogni dollaro speso durante il primo anno del programma nel 1990. L'azienda offre un programma di cessazione di fumare, un centro fitness al suo quartier generale, la promozione della consapevolezza di salute e la consulenza individuale. In cinque anni, l'azienda abbassato le spese sanitarie per i suoi 57.000 dipendenti di oltre il 17 per cento. Union Pacific stimato l'azienda salvato tre volte la cifra nel miglioramento della produttività come dipendenti ridotta pressione alta, colesterolo alto, perso peso e smettere di fumare nei numeri significativi.

Fornitura di sicurezza di laboratorio

Lab Safety Supply realizzato una diminuzione del 97 per cento in giorni lavorativi persi dopo l'istituzione di un programma di benessere che incluso programmi fitness e auto-educazione, fiere della salute e consulenza, formazione sulla sicurezza, servizi di collegamento assicurazione e proiezioni mediche.

Azienda di placcatura di Lincoln

Azienda di placcatura di Lincoln ha speso $85.000 il benessere dei dipendenti e stime relativo ritorno sull'investimento a $800.000 derivanti da una diminuzione del 50 per cento delle lesioni e dei costi correlati INAIL. La società attribuisce un declino significativo nelle lesioni a un programma di stretching pre-lavoro. Lincoln stima che l'azienda ha ridotto il fatturato annuo di oltre il 35%. Queste cifre non includono una riduzione dell'assenteismo e aumentare la produttività.

Miami Valley Hospital

Dopo istituendo salute e programmi benessere, Miami Valley Hospital ridotto i fattori di rischio di stile di vita nel dipendenti in 11 di 14 categorie quali colesterolo, malattia coronarica, peso e pressione sanguigna.

DuPont Corporation

La DuPont Corporation stima conservativamente loro costo annuale per malattia in eccesso tra i dipendenti a $ 70,8 milioni. Dopo l'istituzione di un programma di benessere, l'azienda ridotto giorni di inabilità del 14 per cento tra i colletti blu su un periodo di due anni, conseguente riduzione 11.726 in giorni di inabilità. Stabilimento di Tennessee ridotto gli stipendi disabilità da $119.000 annualmente. Il programma si concentra sul controllo del peso e fitness, riducendo la pressione sanguigna e gestione dello stress e smettere di fumare.

Pacfic Bell

Pacific Bell salvato $ 2 milioni in assenteismo dei costi in un anno e $ 4,7 milioni sulla disabilità a breve termine lasciano con il suo programma di benessere FitWorks. Il programma offre colesterolo e pressione sanguigna proiezioni, sconti su home esercitano attrezzature, una videoteca, gravidanza e counseling prenatale, smettere di fumare e programmi di modifica di rischio coronarico.