Vitamina K in ciliegie dolci

August 21

Vitamina K in ciliegie dolci

La vitamina K è una vitamina liposolubile che aiuta a rendere i quattro dei 13 proteine necessarie per la coagulazione del sangue, secondo la Harvard School of Public Health. Assunzione elevata di vitamina K può anche migliorare la salute delle ossa e ridurre il rischio di linfoma non-Hodgkin. Ciliegie dolci fornire piccole quantità di vitamina K per porzione, ma forniscono altri nutrienti essenziali.

Contenuto di vitamina K di ciliegio dolce

Una dose di 10 ciliegie crude contiene 1,4 microgrammi di vitamina K, secondo l'USDA National Nutrient Database. Altri alimenti che forniscono circa la stessa quantità di vitamina K comprendono carne macinata, preparati commercialmente pane bianco, cacao in polvere e riempito di crema al cioccolato snack dolci con glassa.

Migliori fonti di vitamina K

Verdure a foglia verde, compreso cavolo, verdi del cavolo riccio, spinaci, senape verdi, cime di rapa, cavolini di Bruxelles e bieta forniscono le migliori fonti di vitamina k. Una porzione di 1 tazza di cavolo congelato bollito senza sale aggiunto fornisce 1.146 microgrammi di vitamina K, secondo l'USDA. Una porzione di 1 tazza di cavolo congelato bollito senza sale aggiunto fornisce 1.059,4 microgrammi di vitamina K, e una porzione di 1 tazza di spinaci surgelati bolliti senza aggiunto sale fornisce 1.027,3 microgrammi di vitamina k.

Consigliato l'assunzione di vitamina K

Gli uomini dovrebbero consumare 120 microgrammi o più di vitamina K al giorno, e le donne dovrebbero consumare 90 microgrammi o più al giorno, secondo la scuola di Harvard pf sanità pubblica. Ancora più elevata assunzione di vitamina K può ridurre il rischio di fratture ossee. La ricerca ha dimostrato che le donne con un'assunzione di vitamina K di 110 microgrammi o più al giorno hanno una riduzione del 30 per cento del rischio di rottura un'anca rispetto alle donne con bassa assunzione di vitamina K, osserva la Harvard School of Public Health.

Sostanze nutritive in ciliegie dolci

Mentre ciliegie dolci non contengono molta vitamina K, forniscono altre importanti sostanze nutritive. Una porzione di 1 tazza, o circa 21 ciliegie, fornisce 350 mg di potassio, una sostanza nutriente che può ridurre l'impatto di sale sulla pressione sanguigna, rallentare la perdita ossea e ridurre il rischio di calcoli renali, secondo l'USDA. La stessa porzione di ciliegie dolci fornisce anche 1 g di fibra dietetica, 15 per cento del vostro apporto giornaliero raccomandato di vitamina C e 2 percento del tuo valore giornaliero raccomandato di vitamina A, calcio e ferro.