Olio di semi di lino aiuta un ingrossamento della prostata & minzione?

July 13

Olio di semi di lino aiuta un ingrossamento della prostata & minzione?

Iperplasia prostatica benigna, o BPH, è una condizione comune in maschi più anziani, che colpisce il 20 per cento degli uomini nel loro 40s e fino al 90 per cento degli uomini di 70 anni. Sintomi di ingrossamento della prostata includono problemi durante l'avvio di un flusso urinario, un flusso debole, frequente minzione notturna, dribbling e incontinenza. I farmaci sono disponibili per il trattamento di delicato per moderare BPH, e le opzioni chirurgiche sono disponibili per gli uomini con BPH severa. Alternativa rimedi, molti di loro non provati, sono anche ampiamente utilizzati. Alcuni prodotti di semi di lino possono offrire benefici, ma controllare con il vostro medico prima di utilizzare qualsiasi trattamenti non medici per BPH.

Cause e fattori di rischio

Le cellule in vostra ghiandola di prostata sono dotate di recettori che rispondono al diidrotestosterone o DHT, che è derivato dalla conversione enzimatica di testosterone dal tuo flusso sanguigno. DHT stimola la crescita della vostra prostata, che finalmente si sconfina sulla base della vescica e restringe l'uretra, che è il tubo che drena l'urina dalla vescica. Più altri fattori aumentano il rischio per BPH, tra cui obesità, diabete, genetica, stile di vita sedentario e ad alta percentuale proteica, diete ad alta percentuale di grassi o ad alta-amido. Al contrario, i lignani dietetici, come quelli trovati in semi di lino e acido alfa-linoleico, trovano in olio di semi di lino, può offrire i benefici protettivi.

Lignani

I lignani sono naturalmente isoflavoni o fitoestrogeni, trovati in una varietà di piante. Seme di lino è una fonte ricca di lignani, alcuni dei quali sono convertiti in composti assorbibili – enterodiol ed enterolactone – nel vostro intestino. Queste sostanze sembrano esercitare effetti benefici sulla prostata maschile, sia in termini di prevenzione del cancro e riduzione del rischio per BPH. Uno studio pubblicato nel numero di giugno 2008 di "Giornale di alimento medicinale" ha dimostrato miglioramento dei sintomi BPH negli uomini che prendono 300 o 600 mg di lignani del lino al giorno per quattro mesi.

Olio

I tipi di grassi nella vostra dieta giocano un ruolo importante nella vostra salute. Acidi grassi Omega-3, come l'acido alfa-linoleico, sono stati accreditati con una varietà di benefici per la salute, compresa la protezione da cancro e altre condizioni infiammatorie. Nel 2009, gli scienziati all'Università statale di Campinas del Brasile ha mostrato che l'olio di semi di lino riduce il numero di recettori DHT nel tessuto della prostata di ratto e, per un periodo di 10 settimane, ha impedito la crescita della prostata rispetto ad animali nutriti con una dieta ricca di grassi saturi.

Considerazioni

Sebbene vi sia prove scientifiche sufficienti per raggiungere qualsiasi conclusioni, lignani di semi di lino e olio di semi di lino può offrire una certa protezione da BPH e, nel caso di lignani, può anche ridurre i sintomi di BPH e migliorare il flusso urinario. Non è stato determinato il dosaggio ottimale di lignani del seme di lino o olio per la gestione di BPH. Mentre l'olio di semi di lino sembra offrire una varietà di benefici per la salute, chiedete al vostro medico se si dovrebbe prendere il seme di lino supplementare olio per la prostata.