Respirazione tasso & frequenza cardiaca dopo l'esercizio

July 12

La maggior parte delle persone hanno familiarità con come i loro corpi si sentono durante l'esercizio; il cuore batte più velocemente e diventa più difficile respirare. Si tratta di una risposta al lavoro aumentato di muscoli e un crescente bisogno di ossigeno in tutto il corpo. Dopo aver finito l'esercizio, respirazione e frequenza cardiaca lentamente tornare in normale e l'altro esercizio che si esegue, più efficiente diventa questo sistema.

Restauro di ossigeno

Tassi di respirazione rimangono elevati subito dopo l'esercizio aerobico. Respirazione rapida continua a muoversi ossigeno attraverso i polmoni e in ultima analisi, nel flusso sanguigno e ai muscoli. Anche se i muscoli non vengono utilizzati come estesamente come erano durante un allenamento, questa aumentata respirazione e frequenza cardiaca impedisce l'accumulo di anidride carbonica e ripristina l'ossigeno necessario che è stato impoverito durante l'esercizio.

Periodo di recupero

Il tempo che ci vuole per il tuo cuore e il tuo respiro lento giù per loro tassi di riposo è noto come il periodo di recupero. La sua lunghezza può variare fra gli individui, e si può avere un tempo di recupero più lento rispetto a qualcun altro. Le persone che sono atleti allenati o che esercitano costantemente hanno tempi di recupero che coloro che vivono stili di vita sedentari e che occasionalmente lavorare.

Raffreddamento

In seguito il vostro esercizio di routine, un periodo di raffreddamento è importante portare lentamente la frequenza cardiaca e modelli di respirazione torna alla normalità. Dopo esservi allenati, permettete a voi stessi almeno cinque minuti per raffreddare, che comprende lentamente diminuendo l'intensità del vostro allenamento finché non sei pronto a smettere. Potete seguire questo con tratti e gamma di esercizi di movimento. Evitare di fermarsi completamente esercizio finché non avete avuto tempo sufficiente per raffreddare. La drammatica diminuzione nell'attività muscolare può causare la pressione sanguigna a goccia, conseguente vertigini o stordimento.

Effetti a lungo termine

Quando si esercita su un regolarmente, il tuo cuore diventa più efficiente nel pompare il sangue. Sebbene la respirazione e frequenza cardiaca aumenterà durante l'esercizio, si può quindi avere un tasso più lento di cuore in seguito. Perché il tuo cuore è un muscolo, esso diventa condizionato con attività normale e richiede meno sforzo per pompare il sangue ossigenato. Ciò si riflette sia durante che dopo un esercizio fisico. La frequenza cardiaca aumenterà ancora durante l'allenamento, ma non come acutamente perché il cuore è rinforzato; il tuo respiro si intensificherà, ma potrebbe essere meno senza fiato. Una volta completato il vostro esercizio di routine, respirazione e frequenza cardiaca tornerà alla normalità più velocemente.