È la fibra un macronutriente?

October 29

È la fibra un macronutriente?

Secondo il manuale di Merck per operatori sanitari, la dieta giornaliera media comprende 100.000 sostanze chimiche, di cui solo 300 sono nutrienti. Il tuo corpo ha bisogno di nutrienti per svilupparsi normalmente e sostenere le funzioni vitali. In particolare, è necessario macronutrienti in grandi quantità per l'energia e salute normale. Carboidrati, proteine, grassi, macrominerals e acqua sono tutti i macronutrienti. Chimicamente, fibra appartiene alla classe dei carboidrati ed è essenziale per la salute umana. Come tale, è considerato un macronutriente.

Definizione

Fibra alimentare si intende un gruppo complesso di carboidrati contenenti 10 o più unità di glucosio. Fibra include anche la lignina, un composto chimico che rende verdura croccante e soda. Fibra esiste in forme diverse, tra cui cellulosa, emicellulosa, pectina e gengive. Si può anche sapere come foraggio grezzo. Fibra è diverso da altri carboidrati in due modi: il vostro corpo non può digerire, e non fornisce alcuna energia. Fibra passa attraverso l'apparato digerente relativamente invariata, e aiuta a spostare i rifiuti fuori dal corpo.

Tipi di fibra

Maggior parte dei cibi integrali contengono una combinazione dei due tipi di fibre, solubili e insolubili. La fibra solubile rallenta la digestione di disegno in acqua per formare un gel viscoso nel vostro intestino. Di conseguenza, il vostro corpo assorbe gli importi più bassi di determinate sostanze nutritive, come amido e zucchero e sperimenta una sensazione di pienezza. Al contrario, la fibra insolubile funziona più come un lassativo naturale, passando attraverso il vostro sistema digestivo in gran parte intatta. La fibra insolubile accelera il movimento del cibo attraverso lo stomaco e Apparato digerente, e si aggiunge anche la massa di feci.

Assunzione raccomandata

Entrambi i tipi di fibra svolgono un ruolo importante nella vostra salute digestiva e aiutano il vostro corpo a mantenere i movimenti intestinali regolari. La University of Maryland Medical Center segnala che l'American Dietetic Association raccomanda un'assunzione quotidiana di fibra di 20-35 grammi per gli adulti. Tuttavia, il manuale di Merck stima che l'assunzione quotidiana di fibra per la dieta occidentale tipica è di 12 grammi, ben di sotto della dose raccomandata. Ancora fibra può aiutare a prevenire e aiutare nel trattamento di disturbi gastrointestinali, stitichezza, emorroidi, colesterolo alto, malattie cardiache e diabete. Il manuale di Merck riporta anche un legame tra cancro al colon e diete a basso contenuto di fibra.

Fonti di fibra

Tutti gli alimenti vegetali forniscono diverse quantità di fibra dietetica. Fonti ricche di fibra solubile includono fagioli secchi, piselli, avena, orzo, psillio semi e la parte morbida della frutta. È possibile ottenere la fibra insolubile dalle bucce di molti frutti, verdure, prodotti integrali, crusca di frumento e mais. Tenete a mente che raffinato e alimenti trasformati in genere hanno un contenuto di fibra inferiore rispetto ai loro omologhi crudi e interi. Ad esempio, frutta cruda e cotta hanno più fibra che succhi di frutta, mentre pane e cereali integrali forniscono più fibra che pane e cereali che non contengono cereali integrali. Inoltre, alimenti ricchi di fibra offrono il vantaggio di fornire altri nutrienti essenziali oltre a fibra. È inoltre possibile ottenere fibra come supplemento o lassativo in serie della fibra.