Quinta malattia sintomi nei bambini

November 21

Quinta malattia sintomi nei bambini

Quinta malattia, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), è una malattia che consiste di una lieve eruzione cutanea che si verifica soprattutto nei bambini. La malattia è causata da un'infezione di parvovirus umano B19, che non è correlato ai gatti di parvovirus e cani sono immunizzati contro, secondo il CDC. Sintomi della quinta malattia nei bambini sono generalmente di lieve entità, a meno che non va senza trattamento o infetta un bambino con problemi di salute esistenti.

Primi sintomi

Secondo la Mayo Clinic, maggior parte dei bambini si sentono bene anche dopo contrarre l'infezione da parvovirus. I primi sintomi assomigliano il comune raffreddore e ultimi cinque a 10 giorni. I sintomi possono includere mal di gola, febbre lieve, disturbi di stomaco, mal di testa, stanchezza e prurito.

Sintomi progressivi

Entro pochi giorni un bambino può sviluppare un'eruzione facciale rosso brillante che appare su entrambe le guance. La Mayo Clinic spiega che questa eruzione è distintiva e assomiglia a volte i segni di uno schiaffo sul viso. L'eruzione può persistere per fino a tre settimane e spesso si diffonde alle braccia, petto, cosce e glutei. Altri tratti dell'eruzione sono rosa, pizzo, rilievo del tessuto.

Altri sintomi

KidsHealth.org segnala che alcuni bambini non si riscontrino sintomi oltre l'eruzione. Alcuni stimoli, quali esposizione al sole, calore, esercitano e lo stress, possono causare l'eruzione a diventare più pronunciata fino a scomparire completamente. Alcuni bambini possono avere gonfiore dei linfonodi, arrossamento degli occhi e, a volte, eruzioni cutanee che sembrano vesciche o ammaccature. In rari casi, l'eruzione cutanea può essere seguito da dolori articolari.