Normale in lutto per un bambino nato morto

August 14

Normale in lutto per un bambino nato morto

I genitori che soffrono di un bambino morto sono assediato con le prime reazioni al dolore..--incredulità, scossa, senso di colpa, rabbia, autorecriminazione e lacrime. Secondo il Congresso americano degli ostetrici e ginecologi, il processo di lutto per un bambino morto può differire tra le culture e spesso dipendono la durata della gravidanza. È perfettamente normale per i genitori per elaborare il lutto per un figlio nato morto in attesa. Come si sceglie di esprimere la vostra perdita è unico per voi.

Comprensione morte endouterina

Prima di 20 settimane, la perdita di una gravidanza è chiamata un aborto spontaneo; Dopo 20 settimane, si chiama un feto nato morto, dice salute Information Center la nazionale femminile. Morte endouterina si verifica in circa 1 ogni 200 gravidanze, solitamente prima della consegna, dice l'associazione americana di gravidanza. Problemi genetici, scarso sviluppo fetale, problemi con il cavo di placenta o cordone ombelicale e l'infezione sono alcuni dei motivi noti per feto nato morto. Tuttavia, circa il 50 per cento del tempo, la ragione di un feto morto non è mai identificata.

Il processo di lutto

Secondo MayoClinic.com, se si verifica un feto nato morto, il tuo dolore può verificarsi negli stadi, il primo è negazione, durante i quali può essere difficile da comprendere che cosa è successo a te. Rabbia in genere segue..--potrebbe essere arrabbiato con te stesso o da un partner. La colpa è la terza tappa del dolore. Durante questo tempo, si può andare oltre le cose che hai fatto e non fatto durante la gravidanza che può aver causato la morte endouterina. Durante la quarta tappa del dolore, la depressione si deposita. La fase finale del dolore è accettazione, durante il quale si venire a patti con la vostra perdita. Non si verifichino tutte le fasi del dolore, ignorando alcuni e un po' più persistente in altre fasi. Eventi dolorosi come acquazzone di bambino di un amico o la vista di un infante appena nato potrebbero innescare sentimenti di colpa, rabbia e dolore.

Prendersi cura di voi

Queste sensazioni sono normali, note di salute Information Center la nazionale femminile. Condividi i tuoi sentimenti con il vostro coniuge o partner, tenendo presente che gli uomini e le donne affrontare la perdita di gravidanza in modo diverso. Chiedere amici e membri della famiglia per il loro sostegno durante questo difficile momento. Mantenere la vostra salute di una dieta sana, esercizio e ottenere il sonno che avete bisogno. L'APA note che avere un servizio commemorativo per il tuo bambino nato morto può essere un'impresa dolorosa, ma questo è un modo si può onorare il vostro bambino, nonché trovare chiusura personale.

Gestione di dolore

Mentre tutti lavorano attraverso la perdita di gravidanza nel suo proprio modo, ci sono cose che potete fare per aiutare se stessi a guarire più velocemente. MayoClinic.com suggerisce l'inserimento nel journal, i tuoi sentimenti e trovare altri modi per ricordare il tuo bambino, come piantare un albero nel suo ricordo. Unisciti a un gruppo di sostegno di perdita di gravidanza. Cercare il consulente legale del sacerdote o consigliere spirituale. Se il tempo non guarisce tutte le ferite e lei si addolora ancora per il tuo bambino nato morto, salute informazioni rete la nazionale femminile suggerisce di cercare aiuto da uno psicologo.

Chiedi aiuto

Lutto per un bambino morto può stressare il rapporto di coppia. Uno dei partner potrebbe non essere a piangere tanto quanto l'altra, causando anche il conflitto. Bambini ancora esistenti possono sentire la perdita di un fratello molto atteso. Donne che soffrono di un feto morto possono pensare si sentono il bambino che si muove, o sentire come se essi stai impazzendo. Se il dolore ti travolge al punto dove la vita non sembra non più degna di essere vissuta, la nazionale femminile salute Information Center consiglia andando al pronto soccorso o chiamare il 911 o il 24 ore, numero verde nazionale suicidio prevenzione Lifeline presso 800-273-8255.