5 cose che dovete sapere su attacchi ipoglicemici

November 2

Don ' t Panic

Anche se i sintomi di un attacco ipoglicemico possono essere molto doloroso e comprendono agitazione, sudorazione e fame estrema, è possibile invertirli. Attacchi in genere non causano alcun danno a lungo termine, a meno che l'ipoglicemia va trattata per lunghi periodi di tempo. Semplici passi come conoscere i livelli di glucosio del sangue di destinazione e gli alimenti adeguati per mangiare vi aiuterà a gestire un attacco. Prestando attenzione alla tua volontà di corpo anche aiuto percepisci quando un attacco è prima venendo su..--prima che arrivi a una fase di grave.

Rimbalzo con zucchero assorbe facilmente

Una correzione rapida zucchero possa ridurre i sintomi a breve termine, ma è meglio prevenire gli attacchi con un pasto ben equilibrato di proteine e carboidrati non raffinati, prima di iniziare. Quando si sente un attacco ipoglicemico, metti giù la torta, biscotti e biscotti..--ci vuole troppo tempo per il vostro corpo ad assorbire lo zucchero in quei dolci. Al contrario, bere soda o succo. Un cucchiaio di zucchero e hard candy come bagnini può anche fare il trucco. Prova a prendere 10-15 grammi di glucosio prima (mezza lattina di soda e succo di frutta o circa sette bagnini) e si dovrebbero vedere miglioramenti dopo circa 10 minuti. Se non c'è nessuna risposta provare un secondo e poi la terza volta se necessario. Se non vedi miglioramenti dopo il terzo tentativo, quindi chiamare un'ambulanza.

Conoscere la tua malattia

Capire come funziona l'ipoglicemia vi farà meglio attrezzata per gestire un attacco. Glucosio basso nel sangue si verifica quando il corpo non ha abbastanza zucchero nelle cellule, che ha bisogno di energia. In genere le persone con diabete o con problemi di pancreas soffrono di ipoglicemia perché troppa insulina (sia somministrato come farmaco o prodotto dal pancreas). Ci sono due tipi di sintomi che possono verificarsi: neurogena e Neuroglycopenic. La prima è caratterizzata da ansia e sudorazione causa il rilascio degli ormoni dello stress come epinefrina. Il secondo sono più grave e possono includere visione offuscata, convulsioni e perdita di coscienza.

Prendere precauzioni prima dell'attacco

Mangiare una dieta ben equilibrata e mantenendo la glicemia sotto controllo è il modo migliore per prevenire un attacco ipoglicemico. Controllare regolarmente i livelli ti consente di sapere se il glucosio nel sangue sta raggiungendo livelli bassi prima di iniziare a sentire i sintomi. Tenere cibo nelle vicinanze, quindi non devi preoccuparti di trovarlo mentre si sta avendo un attacco. Infine, indossare un'adeguata identificazione che racconta medici se siete diabetici o hanno problemi di pancreas può essere un vero toccasana, soprattutto se i vostri sintomi progredire fino al punto che riesci a dire al medico se stessi. Tenerti il tuo diabete bracciale e la carta d'identità.

Avere un compagno

Se avete intenzione di esercitare, che abbassa la glicemia, andare con un amico e dire alla gente quando si sono tenuti indietro. Nel bel mezzo di un attacco ipoglicemico può essere difficile raggiungere il cibo che avete nelle vicinanze. Avere un compagno per ottenere cibo, chiamare un medico o parlare con professionisti medici sulla scena può essere un mitigatore di sforzo e aiutano a superare l'attacco più veloce. Assicurarsi di tuoi amici sono consapevoli della vostra condizione e sapere cosa fare in caso di attacco.