Attività per i bambini sulle importanti tradizioni nigeriane

December 28

Attività per i bambini sulle importanti tradizioni nigeriane

Non è mai troppo presto per esporre i bambini ad altre culture da tutto il mondo. Se il bambino torna a casa curioso circa la cultura di un altro paese, come la Nigeria, utilizzare questo come un'opportunità di insegnarle sulla Nigeria e le usanze e tradizioni importanti al popolo del paese. Mentre la Nigeria è ospita più di 250 gruppi etnici con distinte tradizioni, ci sono alcune tradizioni universale importante per la maggior parte dei grandi gruppi. Pianificare le attività coinvolgenti, adatti alla loro età, legate a queste tradizioni che sono sia divertente ed educativo.

Per saperne di Nigeria

Leggere libri adatti alla loro età con il vostro bambino che includono informazioni sulle tradizioni nigeriane. Per i bambini di età compresa tra 4 e fino, "Nigeria (paesi del mondo)" di Kristin Thoennes fornisce un'introduzione al nigeriano cultura e tradizioni. Per i bambini di età compresa tra 6 e fino, "Ikenna va a Nigeria" da Ifeoma Onyefulu racconta la storia di un ragazzo da Londra che viaggia in Nigeria per visitare la famiglia allargata e le tradizioni che egli impara a conoscere. Per i bambini di età compresa tra 10 e fino, "Nigeria (incanto del mondo)" di Ann Heinrichs fornisce uno sguardo più approfondito a Nigeria e la sua cultura, compreso storia e informazioni sui principali gruppi etnici.

Essere un narratore

Lo storytelling è una comune tradizione nigeriana che è stata tramandata di generazione in generazione in famiglie. Racconti popolari nigeriani in genere utilizzano animali per insegnare una lezione o per raccontare la storia di come qualcosa è venuto essere. Alcuni di questi racconti popolari trovate in libri pubblicati presso la biblioteca, come "Perché il sole e la Luna Live in the Sky" di Elphinstone Dayrell e "Ajapa the Tortoise: A Book of nigeriano Folk Tales" di Margaret Baumann. Dopo aver letto questi libri con il vostro bambino, incoraggiarla a venire con il proprio racconto popolare racconto che racconta come qualcosa è venuto essere. Incoraggiarla a leggere ad alta voce la storia della famiglia e disegnare immagini per illustrare la storia.

Produzione di maschere

Per la tribù Yoruba della Nigeria, maschere sono state indossate per una varietà di motivi, tra cui per celebrazioni religiose, funerali e rituali di guarigione. Sono ancora fatti oggi per le celebrazioni. Utilizzando immagini da libri o risorse online, aiutare il vostro bambino di creare una maschera nigeriana per se stessa. È possibile utilizzare una piastra di carta normale e avere il suo dipingere con un mix di colori scuri e luminosi. Ritagliare i fori occhio nell'apposita area della maschera, quindi avere il vostro bambino di disegnare una bocca e naso, riferendosi alle immagini delle maschere se possibile. Si può incollare carta sbriciolata di tessuto a forma di un naso e labbra per il piatto di carta per migliorare l'aspetto. Alcune maschere avrebbe anche paglia lunghe barbe. Se avete qualsiasi filato, puoi fare diversi punzoni foro lungo la parte inferiore della maschera e legare lunghi pezzi di filato alla maschera.

Danza alla musica nigeriana

Ballare è una tradizione principale tra i gruppi più etnici in Nigeria ed è ancora il modo comune per celebrare tutti i tipi di eventi, dai matrimoni alla nascita di un nuovo bambino. Vedi se riesci a trovare qualche CD tradizionale nigeriano che voi e il vostro bambino può ballare, ad esempio "Routes to Roots," da Sola Akingbola e "The Igede della Nigeria" di various artists. Troverete anche alcuni documentari sulle culture nigeriane che includono alcune danze tradizionali nigeriano, come "The Osun Osogbo Festivial della Nigeria" di Dolly Esindu. È possibile tentare di raccogliere alcuni dei passi di danza dal video per insegnare al vostro bambino. Verifica con centri culturali locali nella tua zona per vedere se eventuali programmi di danza africana sono in programma nel prossimo futuro. Molte compagnie di danza africana viaggiano nel paese di esecuzione di danze tradizionali, compresi quelli con radici nigeriane, presso centri culturali e le scuole.