Cardo Mariano & aumento di peso

June 13

Cardo Mariano & aumento di peso

Cardo Mariano, un'erba con un forte track record in sia antica erboristeria e studi clinici moderni, lavora per proteggere e stimolare il fegato. A partire dal 2010, i ricercatori medici riconoscono una relazione tra obesità indesiderata e funzione epatica non ottimale. Assunzione di cardo mariano potrebbe aiutare a ristabilire la capacità del vostro corpo a metabolizzare i grassi in modo efficiente. Cardo selvatico di latte può causare una reazione allergica o disturbi digestivi. Consultare il medico.

Teoria

Insieme a un addome gonfio e la cellulite, aumento di peso può essere un segno che il suo fegato non funziona nel modo più efficiente come dovrebbe, secondo la nutrizionista olistico Ann Louise Gittleman, autore di oltre 30 libri sul naturale perdita di peso e di salute, tra cui "I cibi grassi Flush." Cardo Mariano potrebbe contribuire a guarire il fegato in una miriade di modi, tra l'altro promuovendo la crescita di nuove cellule, inibendo l'infiammazione e stress ossidativo a livello cellulare, di riparazione secondo il centro nazionale per medicina complementare e alternativa.

Fegato grasso

In alcuni individui, il grasso si accumula nelle cellule del fegato, con conseguente steatosi epatica, chiamato anche fegato grasso. Spesso associato con l'obesità e infiammazione del fegato, fegato grasso può impedire il corpo dal grasso metabolizzante, portando a ulteriore aumento di peso. Negli Stati Uniti, 15-20 per cento della popolazione soffre di fegato grasso, secondo il medico di fegato, il sito Web del Dr. Sandra Cabot, MD, un ginecologo che pratica nel New South Wales, Australia. Se trovo molto difficile perdere peso, avere il colesterolo alto o diabete di tipo 2, soffrono di affaticamento o sono soggetti a raffreddori e influenze, chiedete al vostro medico per metterti alla prova per fegato grasso. Dr. Cabot consiglia di cardo mariano per contribuire a sostenere il recupero da fegato grasso.

Attenzione

Alcune persone che sono allergiche a Ambrosia, chysanthemums o margherite potrebbe verificarsi una reazione allergica da assunzione di cardo mariano, in quanto queste piante sono membri della stessa famiglia. Stimolazione della produzione di bile potrebbe causare effetti collaterali digestivi. Nel complesso, il NCCAM segnala che la maggior parte delle persone tollerano cardo bene.

Ricerca

Silibinin, la componente più bioactive di cardo mariano, si è rivelato efficace nel ridurre l'infiammazione del fegato e ristabilimento della funzione normale del fegato in ratti con fegato grasso, secondo uno studio del 2009 pubblicato sulla rivista "Evidence-Based Complementary e medicina alternativa" da Yara Haddad e colleghi della Università di Montréal e Università di Laval in Québec, Canada. Gli autori dello studio ha concluso che cardo era un candidato promettente per il trattamento terapeutico di fegato grasso.

Considerazioni

Per il supporto del fegato a base di erbe più potente, alcuni esperti guarigione erbe consigliano di utilizzare tarassaco in combinazione con cardo mariano. Sulla lista della FDA di alimenti generalmente riconosciuto come sicuro, radice di tarassaco ha interazioni farmacologiche note, ma non è raccomandato per quelli con l'ostruzione dei dotti biliari o calcoli biliari, secondo il sito naturale & trattamenti alternativi. Come Cardo Mariano, radice di tarassaco è parte dei trattamenti medici tradizionali cinesi per la pulizia del fegato e della cistifellea, secondo Jason Elias, agopuntore ed erborista, fondatore dell'integrale salute Associates a New Paltz, New York e co-autore di "Medicina cinese per la massima immunità."