Serotonina e caffeina

June 13

Serotonina e caffeina

Quando stai dormendo, di ottimo umore o sentire la fame, avete il neurotrasmettitore serotonina per ringraziare. Tuttavia, una mancanza di serotonina può provocare effetti avversi sulla salute. Persone spesso usano comportamenti negativi per innalzare i livelli di serotonina, secondo la UCLA Arthur Ashe Student Health & Wellness Center. Per esempio, mentre bere bevande con caffeina può aumentare i livelli di serotonina, troppa caffeina può aumentare il vostro bisogno di neurotrasmettitore.

Significato

Serotonina è un neurotrasmettitore derivato dal triptofano, un aminoacido collegato con funzioni di umore, secondo la Mayo Clinic. Perché bassi livelli di serotonina sono collegati con la depressione, disturbi del sonno e un aumento dell'appetito, è importante mantenere i livelli di serotonina regolamentati.

La caffeina è uno stimolante che causa il sistema nervoso a diventare più attenti quando ingerito. Presenti nelle foglie, fagioli o frutti di oltre 60 piante, caffeina è una sostanza collegata con aumento dei livelli di serotonina nel corpo, secondo il Journal dei giovani ricercatori.

Effetti

Struttura chimica della caffeina è simile a quella di una molecola di adenosina. Molecole di adenosina sono responsabili di rallentare le funzioni del cervello che ti fa sentire sonnolenza, secondo il Journal dei giovani ricercatori. Molecole di caffeina possono inibire l'effetto delle molecole dell'adenosina, causando i segnali del cervello accelerare.

Oltre a questa reazione, la caffeina aumenta i livelli di cortisolo, secondo la UCLA Arthur Ashe Student Health & Wellness Center. Cortisolo e serotonina devono essere equilibrati nel vostro corpo in modo che il vostro cervello a funzionare meglio. Pertanto, quando la caffeina i livelli aumentano, il tuo corpo deve aumentare i livelli di serotonina per bilanciare il cortisolo.

Avviso

La caffeina può essere utile se avete bisogno di una sferzata di energia al potere attraverso un'assegnazione di progetto o lavoro. Tuttavia, quando si consuma caffeina frequentemente e in eccesso, può avere effetti nocivi. Per esempio, il tuo cervello si adatta alla presenza di caffeina. Questo significa che invece di essere potenziato occasionalmente, il tuo cervello comincia a richiedere caffeina alla funzione. L'assenza di caffeina provoca una riduzione della serotonina, che provoca irritabilità, sentimenti di ansia e l'incapacità di concentrarsi, secondo il Journal dei giovani ricercatori.

Tipi

Potete trovare caffeina in una varietà di sostanze, soprattutto quelle che hanno un sapore amaro, secondo MedlinePlus. Tali bevande come caffè, tè e soda non sono gli unici elementi che contengono caffeina. Troverete anche la sostanza nel cioccolato, i farmaci ed i dadi.

Soluzione

Non ingerire una quantità eccessiva di caffeina. Bere da due a quattro tazze di caffè caffeinated un giorno non è nocivo, secondo Medline Plus. Tuttavia, se si verificano sintomi come disturbi del sonno, mal di testa o un ritmo cardiaco più veloce del normale, si può hanno consumato troppa caffeina.

Limitare il consumo di caffeina se sei incinta o in allattamento. Il tuo bambino potrebbe non essere in grado di elaborare correttamente la caffeina. Se si stanno assumendo farmaci di prescrizione, si chieda al medico se contengono caffeina.