L'effetto dell'esercizio sulla pressione sanguigna & Pulse

September 30

L'effetto dell'esercizio sulla pressione sanguigna & Pulse

Anche se molte persone guardano esercizio come semplicemente un mezzo per perdere peso e alla ricerca in forma, attività fisica regolare anche notevolmente avvantaggia il corpo interno. Con il tempo, un'attività fisica regolare rafforza il cuore e migliora la funzione globale del sistema circolatorio. Di conseguenza, molte persone trovano che l'esercizio ha un effetto a breve e a lungo termine sulla pressione sanguigna ed impulso.

Pressione sanguigna

La pressione sanguigna misure la quantità di pressione all'interno delle arterie come il cuore si contrae e si rilassa. È misurato in due numeri e registrato come un rapporto. La pressione sanguigna sistolica misura la pressione all'interno delle arterie come i contratti di cuore; Questo è il numero superiore nel rapporto. La pressione sanguigna diastolica misura la pressione nelle arterie come il cuore si rilassa e si riempie di sangue; Questo è il numero di fondo nella razione. Idealmente, la pressione sanguigna dovrebbe essere inferiore a 120/80 mm Hg. Tuttavia, l'American Heart Association non considera la pressione sanguigna per essere "alto" fino a quando il numero sistolico supera 140 o il numero diastolico supera 90.

Frequenza del polso

La frequenza cardiaca di conta il numero di volte che il cuore batte al minuto. Ad esempio, un impulso di 75 indica che il cuore batte 75 volte ogni minuti. L'impulso può essere misurato posizionando l'indice e le barrette centrali vicino ad uno dei vostri punti di impulso e contando il numero di battiti che si sente in 60 secondi. Punti di impulso possono essere trovati su entrambi i lati del collo, o sul lato palmo del polso sotto la base del pollice. Secondo la Cleveland Clinic, i bambini dovrebbero avere una frequenza cardiaca a riposo di 70-100 battiti al minuto e gli adulti dovrebbero avere una frequenza cardiaca a riposo di 60 a 100 battiti al minuto.

Effetti immediati dell'esercizio

Durante l'attività fisica, ha bisogno il corpo di sangue e ossigeno aumenta significativamente. Per soddisfare le crescenti esigenze del corpo, il cuore deve pompare più velocemente. Poiché l'impulso è una misura diretta di battiti cardiaci al minuto, la frequenza cardiaca aumenta naturalmente durante l'esercizio. Come il cuore batte più velocemente, anche si pompa il sangue attraverso le arterie più veloce. Come la velocità del flusso sanguigno all'interno gli aumenti di arterie, aumenta anche la pressione interna. Di conseguenza, la pressione sanguigna aumenta anche durante l'esercizio.

Effetti a lungo termine

Un'attività fisica regolare non solo rende il cuore più forte, ma anche più efficiente. Il cuore diventa più efficiente, diventa più in grado di pompare una maggiore quantità di sangue con meno sforzo. Di conseguenza, non è necessario che il cuore battere come rapidamente per fornire sangue al corpo. Dal momento che il cuore sta pompando più lentamente, sta mettendo anche meno stress e meno pressione sulle arterie. Dopo diverse settimane o mesi di esercizio fisico regolare, la maggior parte delle persone dovrebbero notare una diminuzione nel polso e pressione sanguigna di riposo. Per questo motivo, professionisti medici raccomandano comunemente il regolare esercizio fisico come un approccio libero dalla droga per trattare l'ipertensione arteriosa.

Considerazioni

Sebbene l'esercizio fisico regolare ha un effetto a lungo termine sulla pressione sanguigna ed impulso, questi effetti benefici richiedono un programma di esercizio continuo. In effetti, MayoClinic.com spiega che "i benefici durano solo fino a quando si continua a esercitare". Prima di iniziare qualsiasi tipo di routine di esercizio fisico regolare, consultare il medico per garantire il massimo della salute e della sicurezza.