Sta mangiando dopo esercizio buono o cattivo?

November 29

Sta mangiando dopo esercizio buono o cattivo?

Esercizio può migliorare il tuo livelli di energia, composizione corporea, Stati d'animo e salute generale. Se non si riesce a mangiare correttamente, tuttavia, si possono perdere su questi benefici. Anche se mangiare dopo l'esercizio fisico è "estremamente importante", secondo estensione: Iowa State University, la vostra dieta complessiva gioca il ruolo più importante nel vostro successo benessere e allenamento. Una dieta ideale contiene una varietà di alimenti nutrienti e una quantità sufficiente di calorie. Per risultati ottimali, richiedere l'assistenza del medico o dietista prima di cambiare la vostra dieta.

Funzione

Il vostro pasto post-esercizio determina il tuo livello di energia e recupero per i prossimi allenamenti, secondo ISUE. Durante l'esercizio, il corpo utilizza glicogeno, che è l'energia immagazzinata nei muscoli. Mangiare poco dopo riempie il glicogeno, promuovere il corretto recupero e riducendo il rischio di affaticamento. Inoltre riduce il rischio di disidratazione e poco zucchero nel sangue o ipoglicemia.

Alimenti ottimali

Entro due ore dalla vostra sessione di allenamento, mangiare un pasto o uno spuntino contenente carboidrati e proteine. Prezioso snack opzioni includono un burro di arachidi o sandwich di carne magra; yogurt e frutta; frutta secca con le noci; e crackers al formaggio. Si può anche optare per un pasto equilibrato che contiene amido, come riso integrale, pane integrale o una patata; un alimento ricco di proteine, come latte scremato, pesce o tofu; e verdure fresche o cotte.

Fluidi

Reintegro di liquidi persi dovrebbe essere la vostra prima priorità dopo l'esercizio, secondo ISUE. È possibile farlo da acqua potabile, pura frutta o succo di verdura, un frullato o una bevanda per sportivi. Sport e bevande, che contengono elettroliti — minerali che svolgono un ruolo importante nella funzione del muscolo e cuore — può essere utile dopo gli allenamenti lunghi; l'esercizio più di 60 minuti aumenta il rischio di squilibri elettrolitici. E i carboidrati in bevande per lo sport possono aiutare a ricostituire il glicogeno perso. Come regola generale, bere 2-3 tazze di liquido dopo l'allenamento.

Temporizzazione

Mangiare alimenti ricchi di carboidrati e bevande, come frutta, succhi di frutta e pane, 15-60 minuti dopo l'allenamento è il momento ideale, secondo servizi sanitari presso la Columbia University. Questo è quando gli enzimi che producono glicogeno sono i più attivi, che possono portare a deplezione se tu non fare rifornimento con il cibo. Mangiare proteine e alimenti ricchi di carboidrati entro due ore del vostro allenamento.