Vitamine per PMS & sbalzi d'umore

October 15

Vitamine per PMS & sbalzi d'umore

Molte donne affrontare PMS, o sindrome premestruale, nei giorni precedenti l'inizio delle mestruazioni. PMS può essere caratterizzato da una gamma di sintomi come dolori muscolari, ritenzione idrica, crampi, acne o umore altalene, probabilmente a causa di cambiamenti ormonali nel corpo. Anche se vari farmaci da banco possono contribuire a ridurre i sintomi fisici, sbalzi d'umore possono richiedere terapie alternative. Secondo un articolo riportato nella Cornell sole nel dicembre 2009, cambiamenti nella dieta e/o supplementi nutrizionali sono stati indicati per ridurre, prevenire o eliminare sbalzi di umore e altri sintomi associati con PMS.

Vitamine del gruppo B

Esperti presso la University of Michigan Health System suggeriscono l'assunzione di vitamina B6 come un utile strumento dietetico verso riducendo i sintomi di PMS, come gli studi indicano che l'assunzione corretta di sostanza nutritiva può ridurre i sintomi fino al 50 per cento. Essi suggeriscono 40 a 400 milligrammi di vitamina B6 giornalmente. Altre vitamine del gruppo B che può essere utile nell'equilibrio dell'umore includono tiamina, riboflavina e niacina. Positivi fonti di vitamine del gruppo B sono carne, pollame, latticini a basso contenuto di grassi, uova e cereali integrali. Cereali integrali, come avena, crusca, segale, farro e integrale offrono una varietà di vitamine e minerali, tra cui vitamine del gruppo B e fibra, che può sostenere equilibrio dell'umore e prevenire PMS pure. Cereali integrali, latticini, pesce e pollame magro sono anche lento a influenzare i livelli di zucchero nel sangue, che è importante per l'equilibrio dell'umore e di energia. Sostituire il pane bianco con varietà di cereali integrali e cereali zuccherati, trasformati con il grano intero equivalente. Se non si sono consumando gli alimenti che contengono vitamine del gruppo B regolarmente, il completamento della vitamina può essere richiesto.

Magnesio

Il magnesio è un minerale che supporta la funzione dell'organo, dell'osso e salute del dente, l'assorbimento del calcio e la produzione di energia. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, ricerca preliminare Mostra anche una correlazione fra l'assunzione del magnesio e l'umore oscilla associata con PMS. Poiché la maggior parte degli americani probabilmente non raggiungono la corretta quantità di magnesio dagli alimenti nella loro dieta, le donne che avvertono i sintomi di PMS dovrebbero prestare particolare attenzione al conseguimento di questo nutriente prima dell'inizio delle mestruazioni. Per garantire che si sta consumando la corretta quantità di magnesio, incorporare una varietà di alimenti che contengono la sostanza nutriente su base regolare. Alimenti come halibut, banane, fichi, orzo, farina di grano saraceno, farina di grano integrale, mandorle, carciofi, pomodoro pasta e fagioli la maggior parte contengono importanti quantità di magnesio. La quantità consigliata per le donne è di circa 280-300 milligrammi al giorno, l'importo trovato in 4 once di mandorle, 1 tazza di carciofi o 2 1/2 tazze di riso. Incorporare una varietà di cereali, legumi, frutta, verdura e noci nella vostra dieta complessiva per ottenere i migliori risultati.

Calcio

Secondo gli esperti della University of Michigan Health System, 1.000 a 1.200 milligrammi di calcio al giorno può ridurre sbalzi di umore e altri sintomi della sindrome premestruale. Yogurt magro, formaggio cheddar, sardine e latte contengono circa 300 a 400 milligrammi di calcio. Altre fonti di calcio includono tofu, salmone, budino, spinaci, cereali fortificati e prodotti a base di soia. Consumare una varietà di alimenti ricchi di calcio per una settimana a dieci giorni prima dell'inizio delle mestruazioni per ottenere i migliori risultati. Tieni presente che al fine di assorbire correttamente il calcio, il magnesio e la vitamina D sono necessari. Maggior parte dei latticini e soia prodotti così come i supplementi del calcio sono fortificati con entrambi.