Chirurgia di ablazione delle vene Varicose

November 2

Chirurgia di ablazione delle vene Varicose

Le vene varicose delle gambe sono il risultato visibile dell'insufficienza venosa cronica superficiale, una manifestazione di ipertensione venosa. Le vene portano il sangue dai piedi e gambe fino verso il cuore. Valvole in queste vene impediscono il reflusso del sangue verso i piedi. È il fallimento di queste valvole, definito insufficienza valvolare, che è la causa principale di questa condizione clinica.

Ablazione laser endovenosa, che ha ricevuto approvazione della Food and Drug Administration nel 2002, è emerso come un'alternativa di trattamento mini-invasivo per legatura chirurgica e stripping. Secondo il Dr. Robert J. Min, Presidente di radiologia al Weill Cornell Medical College, questa opzione di trattamento offre l'ulteriore vantaggio di tempi di recupero più brevi e requisiti di anestesia limitata rispetto alla chirurgia convenzionale.

Fattori di rischio e sintomi

Insufficienza venosa è comune e si stima che si verificano nel 10 per cento degli uomini e il 25 per cento delle donne secondo Dr. Nicos Labropoulos. Dr. André Cornu-Thenard cita eredità come il fattore di rischio più comune per lo sviluppo di vene varicose. Infatti, il 90 per cento delle persone svilupperà vene varicose se entrambi i genitori sono stati colpiti. Occupazioni che richiedono in piedi per periodi prolungati di tempo possono aumentare le probabilità di formazione di vene varicose nelle persone con una predisposizione genetica.

I sintomi dell'insufficienza venosa superficiale includono affaticamento, dolori, pesantezza e palpitante. L'ipertensione venosa cronica, non trattata può portare a danni, tra cui ulcerazioni della pelle pelle e pigmentazione della pelle.

Anatomia

Le vene delle gambe sono anatomicamente diviso in vene profonde, più vicina all'osso e superficiale, più vicino alla pelle, sistemi. Le vene profonde sono il canale principale per drenaggio venoso dei piedi e delle gambe. Il sistema superficiale è una raccolta di web-come di raccolta vene all'interno dei tessuti sottocutanei. Le vene Perforator sono piccoli canali collegando le vene superficiali alle vene profonde. Le due vene superficiali più responsabili della formazione di vene varicose vena grande safena e la piccola vena safena. Della vena grande safena inizia col piede interno e viaggia fino interno polpaccio e coscia prima di entrare il sistema venoso profondo nell'inguine. La piccola vena safena ha inizio la parte esterna della caviglia e viaggia lungo il polpaccio fino al suo ingresso le vene profonde dietro il ginocchio.

Pre-procedura di valutazione

Le vene varicose sintomatiche che non hanno risposto alle terapie conservative come esercitano e calze a compressione graduata dovrebbero essere valutate per la terapia ablativa. Più avanzati casi con conseguente sanguinamento o danni alla pelle anche dovrebbero essere valutati. Oltre a ottenere una storia del paziente e l'esecuzione di un esame fisico, pazienti con vene varicose dovrebbero essere valutati con ecografia duplex. Questo permette al medico di mappare tutte le vie venose incompetente al fine di pianificare il trattamento più appropriato. Condizioni come assente arteriosi impulsi in piedi, affezione epatica, gravidanza, allattamento e non correggibile rischio di sanguinamento può escludere l'uso della terapia di ablazione.

Tecnica procedura

Prima dell'ablazione laser endovenosa, le vie venose incompetenti sono ancora una volta mappate e contrassegnate sulla pelle. La vena superficiale incompetente, al suo livello più basso di insufficienza, è accessibile con un piccolo ago. In definitiva, una fibra laser utilizzando questa connessione, è avanzata nel lume della vena. La punta del laser viene accuratamente posizionata utilizzando la guida ecografica. Anestesia tumescent, una soluzione anestetica tamponata, diluita, viene somministrata intorno l'intero segmento venoso. Anestesia tumescent, comunemente utilizzato per le procedure di liposuzione, rende praticamente indolore dell'ablazione laser endovenosa, funziona come uno scudo termico, difendendo strutture adiacenti dal calore della fibra laser e comprime la vena di trattamento, consentendo la fibra laser a contatto direttamente con la parete della vena. Successivamente, la fibra laser viene attivata e l'ablazione viene eseguita ritirando la fibra al relativo punto di ingresso ad un tasso di circa due o tre millimetri al secondo. La gamba è pulita e calze a compressione graduata sono posizionate immediatamente. Deambulazione è incoraggiata in una sola volta.

Post-procedura di cura

Calze a compressione graduata sono indossate in ogni momento per un minimo di due settimane, tranne che per dormire o per doccia. Lividi e delicata tenerezza della pelle è comune e di solito è di nessuna conseguenza medica. Alcuni pazienti possono avvertire un inasprimento o tirando sensazione della vena trattata. Questo in genere inizierà entro la fine della prima settimana, picco entro il giorno sette e risolvere circa due o tre settimane dopo la procedura. Questa sensazione è il risultato del previsto lo sfregio e contrazione e spesso risponde a compressione graduata calza uso, deambulazione e uso di anti-infiammatorio non steroidei. Loro praticante vede la maggior parte dei pazienti in sette-dieci giorni per un follow-up.

Risultati

Dr. Min segnalato che suoi risultati di trattamento endovenous laser ablazione su 1.000 trattati membra. La procedura è stata completata nel 98 per cento delle membra dopo il follow-up quinquennale. Tutti i suoi pazienti ha riferito una diminuzione visibile varicosities e 100 per cento dei pazienti hanno riferito miglioramento significativo. Ci sono stati casi di ustioni della pelle, formazione di coaguli di sangue venosa profonda o altre reazioni avverse. Anestesia locale è stato ben tollerato in tutti i pazienti.