Quali sono i trattamenti per carcinoma a cellule squamose metastatico?

September 25

Quali sono i trattamenti per carcinoma a cellule squamose metastatico?

Carcinoma a cellule squamose, il secondo tumore più comune della pelle negli Stati Uniti, secondo MayoClinic.com, si sviluppa nello strato esterno, epidermica. Più carcinomi a cellule squamose sorgono in zone esposte al sole. Altri fattori di rischio comprendono il fumo, ustioni, una storia familiare di malattia, trattamenti di trapianto e radiazione di organo. Circa 2.300 persone muoiono di cancro squamous delle cellule ogni anno, che si riproduce per metastasi, o si diffonde dal sito originale, in 1 a 30 per cento dei casi, l'American Osteopathic College di Dermatologia rapporti. Il trattamento varia, a seconda della zona della metastasi.

Chirurgia

Se il carcinoma di cellule squamous si diffonde ai linfonodi vicini, chirurgia per rimuovere i nodi può prevenire l'ulteriore diffusione del cancro, gli Stati di University of Florida Shands Cancer Center. Rimozione chirurgica di tumori metastatici in altre zone può essere costituito da tagliare o asportare, il cancro metastatizzato se il tumore non è troppo grande, o rimozione degli strati della pelle intorno al tumore finché non viene trovato nessun cancro ulteriore, una procedura chiamata chirurgia di Mohs. Grandi interventi chirurgici possono richiedere la chirurgia plastica per la ricostruzione. Rimozione chirurgica dei tumori è anche il più comunemente usato il trattamento per la metastasi distante, tumori che metastatizzano a zone lontano dal sito originale di cancro, segnala la University of California San Francisco in un articolo sulla malattia metastatica in pazienti sottoposti a trapianto.

Radiazioni

Radioterapia può essere usata per il trattamento di carcinoma di cellule squamous metastatico, note DermNetnz.org. Piccole dosi di radiazione dato sopra parecchie settimane riducono effetti collaterali di radiazione, che includono arrossamento, calore, peeling e l'ulcerazione della pelle. Irradiata siti possono includere l'originale sito di cancro, il sito metastatico e il gruppo dei linfonodi che drenano la linfa dal sito canceroso, secondo l'Università di California San Francisco. La rimozione chirurgica dei linfonodi è spesso seguita da radioterapia.

Chemioterapia

La sola chemioterapia cura raramente carcinoma di cellule squamous metastatico, rapporti della University of California San Francisco, ma può essere utilizzato per le metastasi distanti per migliorare la qualità della vita controllando temporaneamente tumori dolorosi o deturpanti. Chemioterapia in combinazione con radiazioni può essere utilizzata come alternativa alla chirurgia in pazienti incapaci di tollerare un intervento chirurgico o quelli cui i tumori non sono in grado di essere rimosso. Agenti chemioterapici più comunemente usati per trattare il carcinoma di cellule squamous metastatico includono includono cisplatino, carboplatinin, paclitaxel, doetaxel, 5-flurouracil e methotrexate.