Farina d'avena è irritante per lo stomaco?

January 14

Farina d'avena non dovrebbe irritare lo stomaco, a meno che non si dispone di una condizione di base che avrebbe causato l'infiammazione nel vostro sistema digestivo. Farina d'avena è un cibo insipido che è comunemente usato per trattare problemi di stomaco. Se si sviluppa un mal di stomaco dopo aver mangiato fiocchi d'avena, interrompere mangiarlo e chiamare il medico per una valutazione. Condizioni comuni che potrebbe causare irritazione allo stomaco da mangiare farina d'avena includono allergie alimentari e celiachia. Farina d'avena è un alimento di alto-fibra, che anche potrebbe causare effetti collaterali digestivi temporanei.

Malattia celiaca

La malattia celiaca è una condizione cronica di digestiva che fa sì che il vostro sistema immunitario di danneggiare il rivestimento del sistema digestivo, quando si mangia senza glutine. Il glutine è una proteina che si trova in segale, orzo e frumento che è sicuro per la maggior parte della gente a mangiare. La condizione non è pienamente compreso, e l'unico trattamento consiste nell'implementare una dieta glutine-libera. Mentre fiocchi d'avena non contiene naturalmente senza glutine, la maggior parte della farina d'avena viene elaborata su attrezzatura condivisa con contenenti glutine grani. A meno che la farina d'avena è etichettato come "senza glutine", non si deve mangiare e se avete la malattia celiaca.

Allergia alimentare

È possibile avere un'allergia alla farina d'avena. Mentre la farina d'avena non è considerata una comune allergia alimentare, si può avere un'allergia a qualsiasi cibo. Se si sviluppa mal di stomaco, diarrea, nausea, vomito, gonfiore e crampi dopo aver mangiato il cibo prodotto, contattare un allergologo per le prove. Una reazione allergica alla farina d'avena è causata da un'ipersensibilità del sistema immunitario con le proteine del grano. Il sistema immunitario attacca le proteine in avena con anticorpi, istamina e altre sostanze chimiche che causano sintomi di allergia comuni, secondo l'American Academy of Allergy, Asthma and Immunology. Se cucini farina d'avena con latte, che avviene spesso nei ristoranti, si può prendere in considerazione in fase di test per un'allergia al latte.

Considerazione della fibra

Farina d'avena è considerata un alimento di alto-fibra di MedlinePlus.com, contenente 4 grammi di fibra per tazza, cucinata con acqua. MedlinePlus spiega che quando si aumenta la quantità di fibra nella vostra dieta, improvvisamente, si possono sviluppare gas in eccesso, gonfiore e dolore addominale. Se si continua a consumare la stessa quantità di fibra al giorno, questi sintomi dovrebbero regrediscono entro pochi giorni. Se si sviluppa grave dolore addominale o diarrea, smettere di mangiare farina d'avena e chiamare il medico.

Considerazioni

Se si sviluppano altri sintomi, quali febbre, brividi, stanchezza o vomito, potrebbe essere una patologia più seria, come gastrite o intossicazione alimentare. Alcune persone che hanno la sindrome dell'intestino irritabile potrebbero verificarsi sintomi digestivi da mangiare farina d'avena.