Valium influisce in qualche modo gli enzimi del fegato?

September 13

Valium influisce in qualche modo gli enzimi del fegato?

Sapendo come comunemente utilizzati farmaci possono influenzare diversi sistemi del corpo ti aiuta a fare scelte riguardanti la salute. Gli enzimi del fegato sono colpiti dalla maggior parte dei farmaci, tra cui Valium. Questo non è così negativo come sembra perché se questi enzimi non sono stati colpiti, sarebbe impossibile per il corpo a sbarazzarsi di Valium.

Definizioni

Valium è utilizzato per essere una marca per diazepam. Diazepam è usato per trattare l'ansia, insonnia, disturbi muscolo e sindrome delle gambe senza riposo. In alcuni casi, i medici danno questo farmaco ai pazienti per calmarli prima di procedure quali l'endoscopia.

Il fegato è un grande organo interno del corpo. Oltre alla memorizzazione di glicogeno, il fegato rende gli enzimi utilizzati nella digestione. Produce la bile, sintetizza proteine, produce fattori che coagulo di sangue e aiuta a rompere i farmaci.

Metabolismo di diazepam

Diazepam è metabolizzato nel fegato. Il problema del 1998 del "medico di famiglia americano" dice che il punto del metabolismo della droga "è di rendere i farmaci più acqua solubile" così che può essere escreto. Enzimi del citocromo P450 lavorano insieme, rendendo alternanze specifici ad una droga. Anche piccole quantità di questi enzimi sono trovati nell'intestino, polmoni e altri organi, si trovano principalmente nel fegato.

Reazioni specifiche

Enzimi del citocromo P450 nel fegato suddividere diazepam per molti processi chimici. Il farmaco è demetilato e idrossilato. Demetilazione comporta la rimozione di un gruppo metilico, costituito da un atomo di carbonio e tre atomi di idrogeno. Idrossilazione comporta l'aggiunta di un gruppo dell'idrossile che consiste di un atomo di ossigeno legato a un atomo di idrogeno. Glucuronidazione, o l'aggiunta di acido glucuronico, inoltre si svolge.

Avviso

Diazepam non è raccomandato per i pazienti con l'affezione epatica che possono essere meno in grado di metabolizzare la droga. Questi pazienti possono soffrire di altre malattie epatiche o tossicità dei farmaci se si prendono farmaci che i loro corpi non possono espellere efficacemente. Se si hanno malattie epatiche, prendere solo quei farmaci che il medico ha raccomandato.