Quali sono le cause della carenza di vitamina B12 con Effexor?

October 25

Effexor, che ha il nome generico di venlafaxina, è un antidepressivo usato per trattare la depressione, ansia e disturbo di panico. Appartiene a una classe di antidepressivi noti come inibitori selettivi della ricaptazione della norepinefrina. Vitamina B12 è un nutriente solubile in acqua che è necessaria per la sintesi di DNA e di globuli rossi e anche per il mantenimento delle cellule nervose sane. Effexor e carenza di vitamina B12 sono legati insieme in un paio di modi.

Disturbi gastrointestinali

Pazienti che assumono Effexor potrebbero esperienza comuni effetti gastrointestinali quali nausea, vomito, mal di stomaco, diarrea, gas e bruciore di stomaco, secondo Drugs.com. Questi effetti collaterali può portare a un ridotto assorbimento di vitamina B12 nel corpo a causa della frequente vomito e diarrea. Vitamina B12 è estratta dal cibo nello stomaco con l'aiuto di una proteina conosciuta come fattore intrinseco. Fattore intrinseco si lega alla vitamina B12 e lo aiuta a ottenere assorbito nell'intestino tenue. I pazienti che manifestano vomito perdono fattore intrinseco, come pure la vitamina stessa.

Depressione non risolti

Pazienti che assumono Effexor potrebbero verificarsi carenza di vitamina B12 causa malnutrizione causata da depressione maggiore. Effexor prende un po' di tempo per alleviare i sintomi della depressione, quindi, anche se i pazienti assumono il farmaco, potrebbero ancora verificarsi sintomi che causano malnutrizione. Questi includono perdita di appetito e perdita di interesse nel mangiare e fare scelte alimentari sane.

Complicazioni

Carenza di vitamina B12 non trattata può portare a anemia perniciosa e danni neurologici. I sintomi dell'anemia perniciosa includono stanchezza, mancanza di respiro, pallore e costipazione. Sintomi di danno neurologico includono intorpidimento e formicolio alle estremità, elettrico-come dolore, bruciore, debolezza muscolare, paralisi e mancanza di equilibrio e coordinazione. I pazienti dovrebbero garantire che prendono i trattamenti prescritti per la carenza di vitamina B12 al fine di prevenire danni permanenti ai nervi. Carenza di vitamina B12 è trattata con supplementi che sono disponibili tramite iniezioni, compresse e gel nasale.