Che cosa è pelle cheloide?

May 26

Che cosa è pelle cheloide?

Se si ottiene bruciato o tagliare, la pelle si guarisce solitamente senza incidenti. Sfortunatamente, per alcune persone, un lieve infortunio alla pelle può causare tessuto cicatriziale a crescere ben oltre il sito originale, producendo una cicatrice spessa, deturpante, conosciuta come un cheloide. Se avete avuto una forma di cicatrice cheloide, siete probabili avvertire una ricorrenza su future lesioni alla pelle.

Aspetto

I cheloidi sono duro, gommoso, sollevato urti che possono essere rosso, bruno-rossastro, rosa o color carne. Secondo "The Merck manuali," si può salire di un quarto di un pollice o più sopra la superficie della pelle. I cheloidi possono formare ovunque sul tuo corpo, ma sono più probabile che compaiano sulle spalle, lobi delle orecchie, parte superiore del torace e schiena. Spesso sempre più grande nel corso del tempo, possono sentirsi tenera o prurito.

Cause

I cheloidi sono causati da lesioni della pelle come scottature, acne, varicella, orecchie/body piercing, tagli, punture di insetti e incisioni chirurgiche. Normalmente quando il corpo avverte questi tipi di lesioni, crea più di una proteina del tessuto connettivo chiamata collagene per sigillare l'apertura e aiutare a guarire la ferita. Questo processo produce una cicatrice, che di solito svanisce nel tempo. Tuttavia, a volte il corpo continua a produrre collagene, e la cicatrice continua a crescere anche dopo che la ferita è guarita. Questa crescita eccessiva di tessuto cicatriziale è chiamata un cheloide.

Chi è a rischio?

Chiunque può sviluppare cheloidi, ma essi sono più comuni nelle persone con toni più scuri della pelle. Secondo le osservazioni pubblicate nella "Gazzetta di the American Dental Association," dei circa 3 milioni di americani che sono colpite da cheloidi, la maggior parte sono afro-americani, ispanici e asiatici. Formazione di cheloide può avere una componente genetica ed è più probabile che si sviluppano fra le età di 10 e 30.

Trattamento

Anche se i cheloidi non sono contagiose o cancerose, essi vi faranno sentire impacciata. Sono disponibili diverse opzioni di trattamento diverso. Avendo iniezioni di steroidi, applicare retinoidi (sostanze chimiche legate alla vitamina A) o coprire la cicatrice con soluzione di gel o acido salicilico in silicone fogli possono aiutare a ridurre la formazione di cheloidi. Congelamento cheloidi con azoto liquido o sottoposti a chirurgia può eliminarli del tutto. Tuttavia, sbarazzarsi dei cheloidi è molto impegnativo, soprattutto perché il trattamento può peggiorare a cheloidi, secondo Dr. Marcus Frohm, un dermatologo di Mayo Clinic. Infatti, il 60 per cento dei cheloidi basata su osservazioni fatte nel "giornale dell'American Dental Association", tornare indietro dopo tentativi di rimuovere o ridurre la loro.

Prevenzione

Se avete già una formazione di cicatrice cheloide, siete ad alto rischio di sviluppare più, secondo Frohm. Di conseguenza, è importante impedire ulteriori cheloidi. Purtroppo, perché non è possibile arrestare la formazione di cheloidi una volta avviato il processo di guarigione della ferita, la prevenzione si basa su come evitare lesioni della pelle. Milton S. Hershey Medical Center presso la Penn State University suggerisce che evitare graffi o alla acne, punture di insetti e altre irritazioni cutanee. Frohm raccomanda di evitare orecchie/body piercing e tatuaggi, così come l'ambulatorio inutile o procedure mediche che potrebbero portare alla formazione della cicatrice.