Il magnesio è buono per cosa?

December 20

Il magnesio è buono per cosa?

Magnesio aiuta l'organismo a sintetizzare DNA, RNA e il glutatione antiossidante. Collabora attivamente nel trasporto di ioni di calcio e potassio attraverso le membrane cellulari. Attraverso il suo ruolo in sistemi di trasporto di elettroliti, magnesio influenza le funzioni corporee come il ritmo cardiaco, contrazione muscolare e la conduzione degli impulsi nervosi. Il minerale è anche essenziale per la struttura dell'osso sano, produzione di energia, la glicolisi e fosforilazione ossidativa. Soddisfare il fabbisogno giornaliero di magnesio - che è tra 400 milligrammi a 420 milligrammi per gli uomini e 310 milligrammi a 320 milligrammi per le donne - attraverso la dieta in grado di offrire altri vantaggi, troppo.

Allevia l'ipertensione

Il magnesio è buono per cosa?

L'ipertensione è il principale fattore di rischio per malattie cardiache e ictus. Una dieta composta da frutta, verdura, più basso contenuto di grassi o senza grassi prodotti lattiero-caseari e meno grassa complessiva ha ridotta significativamente la pressione sanguigna sistolica da 5,5 millimetri di mercurio e pressione sanguigna diastolica da 3,0 millimetri di mercurio, secondo una dichiarazione scientifica 2006 dall'associazione americana del cuore sulla rivista "Ipertensione." Questo approccio dietetico, chiamato gli approcci dietetici per fermare ipertensione, o dieta DASH, era ricco di magnesio e altre sostanze nutrienti quali calcio e potassio, che aiuta la pressione sanguigna più bassa.

Attenua il rischio di ictus

Il magnesio è buono per cosa?

Alta assunzione dietetica del magnesio può ridurre il rischio di ictus, afferma l'ufficio di integratori alimentari. Una meta-analisi di sette studi prospettici, pubblicato nell'emissione del febbraio 2012 di "Il giornale americano di nutrizione clinica," ha rilevato che ogni incremento di 100 milligrammi al giorno nell'ingestione dietetica di magnesio è stata associata con una riduzione dell'8 per cento del rischio di ictus totale – in particolare per il colpo ischemico. Buone fonti di magnesio sono noci, semi, cereali integrali, legumi e verdure a foglia verde. Tuttavia, più ricerca deve essere fatto per capire i contributi di magnesio dietetico a salute del cuore, osserva l'ufficio di integratori alimentari.

Digitare diminuisce il rischio di diabete 2

Il magnesio è buono per cosa?

Mangiare alimenti ricchi di magnesio può ridurre il rischio di diabete di tipo 2, secondo una meta-analisi di maggio 2007 di otto studi di coorte prospettico pubblicato negli "Archivi di medicina interna". L'effetto protettivo di magnesio contro il diabete può essere attribuito al suo ruolo nel metabolismo del glucosio, segnala l'ufficio di integratori alimentari. Carenza di magnesio, che è la carenza di magnesio nel sangue, può peggiorare l'insulina resistenza. L'insulino-resistenza spesso precede lo sviluppo del diabete. Il diabete conduce a perdita aumentata di magnesio nelle urine, e la carenza di magnesio che segue potrebbe ostacolare la secrezione di insulina e azione, così da rendere più complicato per controllare il diabete.

Gestisce l'osteoporosi

Il magnesio è buono per cosa?

Il magnesio svolge un ruolo fondamentale nella formazione dell'osso e controlla le attività di osteoblasti e osteoclasti. Gli osteoblasti sono le cellule che aiutano il nuovo osso di forma, mentre gli osteoclasti sono cellule la cui funzione è l'osso del resorb. Magnesio influenza anche la secrezione dell'ormone paratiroidale e produzione della forma attiva della vitamina D, entrambi che aiutano a regolare l'omeostasi dell'osso. Un'associazione positiva significativa fra magnesio assunzione e densità minerale ossea in uomini anziani e donne è stato trovato in un studio di aprile 1999 pubblicato il "Il giornale americano di nutrizione clinica." Diverse evidenze suggeriscono che un livello basso di magnesio potrebbe essere un fattore di rischio per l'osteoporosi, secondo l'ufficio di integratori alimentari.