Curcuma & pancreatite

January 24

Curcuma & pancreatite

Medicina ayurvedica è uno dei più antichi sistemi medici e ha avuto origine in India. Esso è considerato dal centro nazionale per medicina complementare e alternativa un piano di trattamento alternativo medicinali e utilizza erbe, massaggi e diete specializzate per guarire e curare molte patologie differenti. Curcuma è una pianta principale utilizzata in Ayurveda ed è oggetto di ricerca da medici convenzionali per il suo ruolo nel trattamento e nella prevenzione di condizioni come la pancreatite. Rivolga al medico prima di assumere integratori a base di erbe.

Curcuma

Curcuma o curcumina, è una spezia che viene tradizionalmente utilizzata nei piatti al curry per aromatizzare e vegetale, ma serve anche all'interno di Ayurveda per scopi medicinali. Esso è usato per trattare condizioni quali bruciore di stomaco, diarrea, gonfiore addominale, ittero, fegato e disturbi della cistifellea, mal di testa, fibromialgia, problemi mestruali e persino il cancro. Può essere applicato alla pelle per trattare tali circostanze come la tigna, condizioni infiammatorie della pelle e ferite infette. Le sostanze chimiche presenti all'interno di curcuma contengono proprietà antinfiammatorie naturali.

Pancreatite

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas che è una ghiandola trovato dietro lo stomaco che è responsabile per il rilascio di insulina e glucagone. I quattro principali tipi di pancreatite sono la pancreatite acuta, pancreatite cronica, ascesso pancreatico e psuedocyst del pancreas. Principali sintomi possono includere dolore addominale, febbre, ittero, nausea, perdita di peso e debolezza. Pancreatite cronica è più spesso collegato con l'abuso di alcool e ripetere casi di pancreatite acuta può portare a pancreatite cronica.

Ricerca medica

Numerosi studi sono stati condotti nel corso degli anni a guardare la connessione tra la curcuma e pancreatite. In un 2011 studio pubblicato il "International Journal of Molecular Medicine" visto anche i possibili effetti protettivi di curcuma e determinato che l'amministrazione di curcuma per i pazienti può svolgere un ruolo protettivo contro lo sviluppo di pancreatite acuta ed eventuali lesioni di pancreatite-collegata del polmone. Uno studio dal 2009 pubblicato in "Rassegna della medicina alternativa" ha trovato che la curcuma può avere potenziale qualità terapeutiche per curare malattie come le malattie infiammatorie intestinali, artrite, alcuni tipi di cancro e pancreatite.

Considerazioni

Come con qualsiasi nuova forma di trattamento o integratori, dovrebbe consultare il vostro medico prima di apportare modifiche. Mentre la curcuma è una pianta naturale, possiede alcune precauzioni e prima di usare in più di una capacità di cottura tradizionale, questi dovrebbero essere considerati. La curcuma è un anticoagulante naturale, o sangue più sottile, e se si stanno assumendo farmaci come Coumadin, si dovrebbe parlare con il medico prima di aggiungere la curcuma. Assunzione di curcuma con Coumadin può aumentare il rischio di sanguinamento e lividi quindi il medico avrebbe bisogno di modificare il dosaggio.