Dieta per prevenire l'infiammazione

March 17

Dieta per prevenire l'infiammazione

Quando si è feriti o malati, le cellule nel vostro corpo possono essere danneggiate, causando loro di rilasciare sostanze chimiche quali prostaglandine e istamine nel flusso sanguigno. Questi prodotti chimici causano i vasi sanguigni a diventare più poroso, e di conseguenza, una perdita di fluidi fuori i vasi sanguigni e nei tessuti circostanti, causando infiammazione. L'infiammazione cronica è stata collegata a numerose malattie, come il cancro e l'arteriosclerosi. Cambiamenti dietetici possono aiutarvi nella vostra battaglia contro l'infiammazione.

Grasso

Hai probabilmente familiarità con alcune delle insidie dello stile di mangiare praticata dalla maggior parte degli americani. Indulgenza dietetico ha creato un'epidemia di obesità che ha provocato oltre un terzo degli americani non solo sovrappeso ma obesi, secondo il New York Times. Ma le abitudini alimentari occidentali possono fare più di quanto fanno ingrassare. Ricercatore presso la Rockefeller University di New York hanno collegato l'alto contenuto di grassi della dieta occidentale ad una risposta infiammatoria veduta nei casi di tumore del colon, e Mayo Clinic avverte che i grassi trans, che sono prevalenti in alimenti trasformati quali prodotti da forno e snack alimenti, possono aumentare l'infiammazione in tutto il corpo. Per diminuire il rischio di infiammazione dovuto influenza dietetica, considera eliminando grassi nocivi dalla vostra dieta e sostituirli con i grassi monoinsaturi sano cuore, come si trovano negli oli di oliva e di colza.

Zucchero

Lo zucchero è una causa primaria di infiammazione. Secondo la rivista di Fitness, zucchero ti dà le rughe di innescare l'infiammazione e accelerare l'invecchiamento. Ma non tutti gli zuccheri sono male per te. Gli zuccheri complessi, come sono trovati in carboidrati complessi come il grano intero, sembrano essere legati per abbassare i tassi di morte dovuta a malattie infiammatorie, mentre gli zuccheri raffinati tassi di morbosità aumentata, secondo uno studio condotto dal ricercatore presso l'Università di Sydney e pubblicato nel giugno 2010 rilascio di "Il giornale americano di nutrizione clinica." Sostituendo gli zuccheri raffinati con carboidrati complessi, potete diminuire i livelli di infiammazione del vostro corpo.

Bevande antiossidanti

Il tè verde è ad alto contenuto di antiossidanti, e la scuola medica di Padova, in Italia i ricercatori hanno scoperto che il tè verde può avere potenziale terapeutico potente come sussidio antinfiammatorio. Essi attribuiscono effetti antinfiammatori del tè verde per la presenza di epigallocatechin-3-gallate, che inibisce l'attività dei globuli bianchi chiamati neutrofili che contribuiscono alla risposta infiammatoria del corpo.

Erodendo l'infiammazione

Saggezza attuale per quanto riguarda i migliori metodi dietetici per ridurre l'infiammazione sono allineati con suggerimenti dietetici per la prevenzione di obesità, malattie cardiache e altre malattie. Se si limita la vostra dieta di grassi sani, ridurre l'assunzione di zuccheri raffinati, aumentare l'assunzione di cereali integrali e sorseggiare un paio di tazze di tè verde al giorno, potrai fare un inizio verso uno stile di vita anti-infiammatori. La Harvard Medical School famiglia salute Guida suggerisce anche l'aggiunta di noci e spezie per la vostra dieta per massimizzare gli effetti anti-infiammatori e limitando il consumo di alcol ad un bicchiere al giorno.