Come trattare un'infezione della vescica con probiotici

September 22

Infezioni delle vie urinarie sono il risultato di batteri infettivi, l'accesso all'apparato urinario. Infezioni delle vie urinarie sono particolarmente comuni per le donne, e quando le donne sviluppano queste infezioni, spesso hanno principalmente i batteri infettivi nella loro vagina e la vescica, in contrasto con il normali batteri "sani", che sono trovati comunemente in questi settori, secondo 2001 studio pubblicato nel "Giornale americano di nutrizione clinica." I probiotici sono batteri non infettive che possono tagliare fuori i batteri infettivi nell'apparato urinario, che aiuta a trattare le infezioni delle vie urinarie.

Passo 1

Mangiare yogurt con colture batteriche attive. Molte marche di yogurt contengono batteri attivi Lactobacillus acidophilus, che possono essere utilizzati per trattare le infezioni della vagina e delle vie urinarie, secondo la Mayo Clinic. Consumo 8 once di yogurt con unità formanti colonia 100 milioni probiotico, noto anche come CFU, ogni giorno può aiutare a trattare e prevenire le infezioni del tratto urinario.

Passo 2

Prendere probiotici integratori in compresse. La University of Maryland Medical Center raccomanda prendendo probiotici integratori che contengono tra 5 e 10 miliardi CFU ogni giorno per il trattamento delle infezioni delle vie urinarie. Refrigerare i supplementi per mantenere i batteri vivi.

Passo 3

Utilizzare Supposte vaginali probiotico. Supposte vaginali possono essere efficace nel trattamento di infezioni delle vie urinarie perché essi direttamente può colonizzare la vagina con i batteri sani. Perché le donne con infezioni delle vie urinarie hanno spesso una preponderanza di batteri infettivi nelle vagine, queste supposte possono aiutare a trattare le infezioni delle vie urinarie e prevenire le recidive. La Mayo Clinic consiglia l'utilizzo di supposte contenenti tra 10 milioni e 1 miliardo CFUs una o due volte al giorno.

Cose che ti serviranno

  • Yogurt con colture di batteri attivi
  • Integratori probiotici