Esercizi per insegnare le abilità di ascolto

May 4

Esercizi per insegnare le abilità di ascolto

Capacità di ascolto sono vitali per il successo a scuola e alla carriera, e ancora la maggior parte delle persone ricevono pochissime istruzioni nel soggetto. Michael Opitz, professore di lettura presso la University of Northern Colorado e Matthew Zbaracki, assistente professore di educazione elementare al Rhode Island College, fare un caso molto buono per esercizi di ascolto compresi nel curriculum routine per tutte le età. Molti bambini ricevono quanto la metà della loro programmazione didattica attraverso l'ascolto, ma hanno poca istruzione su come ascoltare in modo efficace. Esercizi in cinque categorie possono aiutare a rimediare a questa situazione.

Prestando attenzione

La prima strategia per sviluppare capacità di ascolto è di prestare attenzione. Focalizzando l'attenzione sulle parole è fondamentale per la comprensione e il richiamo. Esercizi e pratica può aiutare gli studenti a migliorare questa abilità. Prima di iniziare, è necessario dichiarare una "parola segreta" che sarà menzionata nel testo d'ascolto e è gli studenti a rispondere quando la sentono. Storie di partecipazione del pubblico sono anche divertente per gli studenti di tutte le età. Queste storie impostare parole specifiche come spunti per il pubblico di gridare, spostare o rispondere a quando le parole vengono ascoltate. Le parole di cue sono sparsi in tutta la storia, suscitando risposte pubblico ogni paio di frasi.

Discriminante

Buon ascolto anche si basa sulla distinzione tra le parole, parole particolarmente suono simile. Gli ascoltatori possono avere particolari difficoltà con differenze di udienza alle estremità delle parole. Un esercizio per aiutare con questa abilità viene chiamato "Stranger in the House". Il capo dice una lista di quattro-dieci parole che tutta l'estremità con lo stesso suono o la stessa sillaba e include una parola che termina in modo diverso. Ad esempio, l'elenco potrebbe includere "seduto", "scommessa", "colpire", "dot" "auto", "getto",. Quando i giocatori identificano la parola che non appartiene al gruppo, essi grida. In questo esempio, sarebbe "auto".

Memoria di edificio

Ascolto anche comporta la capacità di memoria. Al fine di essere un buon ascoltatore, una persona deve essere in grado di ricordare i dettagli di ciò che è stato detto. Giochi memoria uditiva per costruire questa abilità, come "Io vado in vacanza e ho intenzione di prendere..." Ogni giocatore ripete l'elenco e aggiunge un nuovo elemento. Memoria uditiva può anche essere affinato da insegnare agli studenti di utilizzare tasti di scelta. I nomi dei compagni di classe possono essere più facilmente richiamati se ogni persona accoppiamenti il suo nome con un inizio di cibo con la stessa lettera durante introduzioni.

Promuovere il coinvolgimento attivo

Gli ascoltatori sono più efficaci quando sono attivamente impegnati in quello che viene detto. Semplicemente ripetendo un set di numeri casuali è un compito difficile ascolto, ma gli studenti ripetendo lo stesso set di numeri casuali per guadagnare punti per la loro squadra saranno generalmente avere più successo. Allo stesso modo, gli studenti vengono generalmente coinvolti se essi percepiscono un beneficio diretto per l'ascolto. Giocare i giochi che si basano sulla capacità di ascolto, quali Simon Says per i bambini più piccoli.

Elaborazione delle informazioni

Capacità di ascolto miglioreranno anche quando gli studenti mentalmente interagire con le informazioni sentite. Aiutare gli studenti ad attivare precedente apprendimento discutendo informazioni note prima di introdurre nuove idee. Dare agli studenti uno scopo ad ascoltare, come scoprire la risposta a una domanda specifica o scrivere tre fatti sull'argomento. Gli ascoltatori sono inoltre beneficiano di fare previsioni e che riassume le informazioni presentate a loro. Queste attività forzare lo studente a prendere le informazioni e manipolarla mentalmente, rendere più efficace il richiamo più tardi. Ascoltatori beneficiano di interagire con l'input uditivo.