Della pelle macchiata di rosso sul mio viso

October 29

Della pelle macchiata di rosso sul mio viso

Il tuo viso è la tua finestra sul mondo, così rosso couperose può causare un sacco di imbarazzo e disagio. Fortunatamente, rossore sul viso è di solito abbastanza innocuo e facile da affrontare. Molte condizioni possono causare eruzioni cutanee rosso, macchie o urti sul tuo viso, però, e a volte un viso rosso può essere un segno di un problema più serio. Sapendo cosa cercare e quando consultare il medico può aiutare a prendersi cura della vostra salute, come pure il tuo aspetto.

Irritazione della pelle

Dermatite di contatto è la causa più comune di couperose rosso sul tuo viso. Dermatite da contatto è una reazione a qualcosa che sei venuto in contatto con; è un'eruzione cutanea rossa, itchy che possa includere dossi o vesciche anche nei casi più gravi. Sensibilità alle fragranze in creme idratanti, detergenti o cosmetici è spesso causa di dermatite da contatto; zone asciutte rossi, pruriti sulla pelle sono sintomi di una tale sensibilità. Una reazione allergica a sostanze come edera velenosa può anche causare la dermatite di contatto. Testare nuovi prodotti per la cura della pelle sulla parte interna del polso prima di usarli su aree più grandi della vostra pelle e consultare un medico se la pelle è doloroso o estremamente a disagio, se pensi che è stato infettato o over the counter creme e antistaminici non hanno funzionato.

Sensibilità del sole

L'esposizione alla luce solare è un'altra causa di reazioni cutanee di tipo allergico. Blister, urti, orticaria o macchie rosse sulla pelle dopo che sei stato fuori al sole sono segni di allergia alla luce solare. Alcuni farmaci possono anche causare a scoppiare da esposizione al sole..--pillola anticoncezionale, alcuni antibiotici, e alcuni farmaci per l'artrite, depressione o ipertensione arteriosa sono alcuni colpevoli comuni. Il farmacista può dirti se si dovrebbe evitare la luce solare a causa di suo farmaco; il vostro allergologo o dermatologo può dirvi se siete allergici alla luce del sole.

Rosacea

Rosacea è una malattia cutanea che colpisce le donne più spesso degli uomini e di solito inizia dopo i 30 anni. Il primo sintomo è solitamente che va e viene, lo svuotamento che si trasforma in rossore persistente sul viso, collo o le orecchie. Altri sintomi includono piccoli vasi sanguigni visibili sui dossi di acne come il tuo viso, rosso, irritazione, bruciore o dolore sulla pelle, gonfiore o ispessimento della pelle a causa di eccesso di tessuto oculare. Un dermatologo può dirti che se si dispone di rosacea e consiglia un trattamento, come farmaco orale o topico o il trattamento con un laser o un altro dispositivo..--tutto dipende dalla vostro sintomi. Dermatologi consigliano di utilizzare prodotti per la cura della pelle solo delicato, non abrasivo, se si soffre di rosacea.

Lupus

Lupus eritematoso sistemico è una malattia che provoca il sistema immunitario ad attaccare il proprio corpo. Un rash rosso, a forma di farfalla sulle guance e attraversare il ponte del naso può essere un segno di lupus; circa la metà delle persone con lupus ottenere questo rash. L'eruzione viene e va e di solito peggiora dopo l'esposizione alla luce solare (Vedi risorse). Poiché lupus può colpire qualsiasi parte del corpo, i sintomi e la gravità di questa malattia sono diversi in ogni persona. Alcuni sintomi di lupus sono affaticamento, febbre senza una causa nota, perdita di capelli, dolori articolari, piaghe alla bocca, gonfiore dei linfonodi o dolore al petto quando si prende un respiro profondo. Non esiste una cura per il lupus, ma reumatologi possono curare la malattia.

Policitemia Vera

Policitemia vera è un disordine raro sangue che colpisce più uomini che donne; i sintomi di solito iniziano dopo i 40 anni. Persone con policitemia vera hanno del midollo osseo che fa troppe cellule di sangue, che può portare a macchie rosse sul tuo corpo, compreso il tuo viso. Altri sintomi della policitemia vera includono formicolio o prurito sulla pelle..--soprattutto dopo una doccia calda o bagno-- mancanza di respiro, mal di testa, vertigini, dolore toracico, difficoltà a respirare quando ci si sdraia, fatica e formicolio, intorpidimento e debolezza o bruciore alle estremità. Si potrebbe anche sentire gonfio nell'addome superiore sinistro a causa di un ingrossamento della milza. I medici possono trattare questa malattia, che può essere pericolosa per la vita senza cure adeguate.