Carnosine vs carnitina

October 5

Carnosine vs carnitina

Possano sembrare simili e condividono alcune degli stessi usi, ma carnosine e carnitina hanno funzioni e composizioni differenti. Carnosine e carnitina sono disponibili come integratori e carnitina è talvolta prescritto dai medici per alcune condizioni mediche. Consultare con il proprio medico curante prima di assumere sia come integratore perché possono interagire con i farmaci o causare effetti collaterali.

Panoramica

Carnitina e carnosina sono composte di aminoacidi, ma da quelli diversi. Carnitina è sintetizzata dalla lisina e metionina, mentre carnosina è fatto da alanina e istidina. Le migliori fonti di carnitina e carnosina sono carne, latticini, pollame e pesce, ma sono anche disponibili come integratori.

Carnitina

Carnitina brucia i grassi di trasportare gli acidi grassi nei mitocondri all'interno delle cellule, dove i grassi vengono convertiti in energia. Inoltre trasporta rifiuti tossici dai mitocondri. Si trovano grandi concentrazioni di carnitina nel muscolo scheletrico e cardiaco. Carnitina può contribuire a ridurre il dolore associato con la neuropatia diabetica e ridurre i sintomi di una tiroide iperattiva.

Carnosine

Carnosine funziona come antiossidante nel cervello, sistema nervoso e del muscolo scheletrico. Mentre non sanno esattamente come che funziona, è anche un agente chelante che rimuove una quantità eccessiva di zinco e rame dal corpo. Gli studi suggeriscono è aiuta le cataratte e migliora la guarigione della ferita.

Anti-invecchiamento

Carnitina e carnosina può aiutare a rallentare la progressione della perdita di memoria senile e morbo di Alzheimer. Uno studio nell'edizione marzo 2011 di "PLoS One" da Carlo Corona et indica che il carnosine riduce l'accumulo di amiloide grovigli che causano il morbo di Alzheimer. Carnitina rallenta la progressione della perdita di memoria migliorando proteine relative alla memoria, secondo ricerche pubblicate da Xia Jiang et al., nell'edizione di giugno 2011 del "Giornale di neurochimica". Forniscono anche benefici cardiovascolari, ma in modi diversi. La prova suggerisce che il carnosine riduce il rischio di aterosclerosi e abbassa il colesterolo, mentre la carnitina allevia i sintomi di angina e la malattia vascolare periferica.

Trattamento dell'autismo alternativi

Dopo otto settimane il carnosine, i bambini con autismo hanno dimostrato miglioramenti significativi nel comportamento e nella comunicazione, secondo la ricerca condotta da Michael Chez, M.D., et al. e pubblicato nell'emissione del novembre 2002 del "Giornale di neurologia del bambino". Dan Rossignol, M.D., recensione precedente ricerca sull'efficacia di trattamenti alternativi e off-label per l'autismo. I suoi risultati, pubblicati nell'ottobre 2009 edizione di "Annals of Clinical Psychiatry," ha dato la carnitina un grado "B" e carnosine un grado di "c". Questi gradi indicano che entrambe le sostanze possono migliorare i sintomi correlati all'autismo, ma gli studi a sostegno della carnitina sono stati meglio progettato e più affidabile.

Considerazioni

Anche se la carnitina e carnosina sono entrambi commercializzati come integratori per migliorare le prestazioni sportive, non esiste alcuna prova che funziona, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. La carnitina è disponibile in varie forme, ma si dovrebbe evitare D-carnitina perché interferisce con la forma naturale di L-carnitina.