Quali sono le cause di bassi livelli di ormone follicolo-stimolante?

January 18

Quali sono le cause di bassi livelli di ormone follicolo-stimolante?

Follicolo-stimolante ormone, o FSH, è necessario per l'ovulazione nelle donne e la produzione di sperma negli uomini. Secondo l'edizione online del 18 giugno 2003 di "Biologia ed endocrinologia riproduttiva", i livelli di FSH sono noti a picco durante le mestruazioni e l'ovulazione e inferiore durante la tarda fase follicolare e luteale del ciclo mestruale. FSH è parte della famiglia della gonadotropina e misurazioni dei suoi livelli nel sangue sono utilizzati nella diagnosi di vari disordini riproduttivi ed inerenti allo sviluppo.

Tumore pituitario

L'associazione di rete pituitaria descrive la ghiandola pituitaria, la ghiandola responsabile della produzione di FSH..--come una piccola ghiandola ductless che secerne gli ormoni direttamente nel sangue. Circa le dimensioni di un pisello è situato alla base del cervello. Secondo l'associazione, 1 ogni 5 persone nel mondo ha un tumore pituitario. I tumori sono la crescita anormale delle cellule ipofisarie e sono raramente cancerosi. Negli uomini, soppressa FSH può causare conteggi in diminuzione di testosterone e di sperma, scarsa libido, disfunzione erettile e perdita delle caratteristiche maschili. Nelle donne, l'ovulazione viene soppresso, mestruazione cessa e si abbassa l'estrogeno. L'osteoporosi è diffusa in entrambi i sessi.

Produzione di melatonina

Secondo J.E. Roberts della Fordham University, la melatonina, un neurormone, svolge un ruolo nei ritmi circadiani che controllano la veglia e sonno cicli, come aumenta in un ambiente oscurato e diminuisce in un ambiente illuminato. Secreto dalla ghiandola pineale, melatonina abbassa la temperatura corporea e induce sonnolenza. I livelli di FSH differiscono nella luce e buio e sono diminuiti della produzione di melatonina. Edizione del 23 giugno 2006 "The New York Academy of Sciences" giornale afferma che esiste uno stretto legame tra riproduzione umana e melatonina.

Sindrome dell'ovaio policistico

La University of Maryland Medical Center descrive la sindrome dell'ovaio policistico o PCOS, come una condizione che appare in 6 per cento delle donne e produce quantità elevate degli androgeni ormoni maschili. I livelli aumentati dell'androgeno diminuiscono la produzione di FSH. Ciò inibisce i follicoli dalla produzione di uova mature.