Quali sono i trattamenti per un'infezione intestinale?

October 8

Quali sono i trattamenti per un'infezione intestinale?

Un'infezione dell'intestino può verificarsi quando un batterio, virus o parassita entra i tessuti. I sintomi di queste infezioni sono spesso simili e includono vomito, nausea, diarrea, crampi addominali e a volte la febbre. Altri sintomi possono verificarsi, ma sono specifici per l'infezione, ad esempio sangue nelle feci con un'infezione batterica o il passaggio delle viti senza fine con un'infezione parassitaria. Trattamento dell'infezione intestinale dipenderà l'agente infettivo.

Trattamento di infezione batterica

Un'infezione batterica dell'intestino può essere causata da diversi ceppi di agenti infettivi, compresi Escherichia coli, salmonella e shigella. Questi batterio in genere sono introdotte per il corpo quando è consumato alimento contaminato. Il National Institutes of Health, spiega che gli antibiotici sono prescritti solo quando la diarrea è grave. A meno che questo è il caso, un individuo solo sarà consigliato di evitare cibi solidi fino a quando la diarrea è passata e di bere molti liquidi. La disidratazione è una complicazione potenziale di questo tipo di infezione e può richiedere di fluidi per via endovenosa in casi estremi.

Trattamento di infezione virale

Virale infezioni intestinali, o gastroenterite virale, sono anche causati da ingestione di cibi o acqua contaminati. Secondo la Mayo Clinic, contatto con una persona infetta può anche contribuire a diffondere il virus. Rotavirus e norovirus sono alcuni dei più comuni virus responsabili della gastroenterite. Non esiste un trattamento specifico per l'infezione intestinale virale. I pazienti si raccomanda di mangiare una dieta blanda degli alimenti come banane, riso, salsa di mele e pane tostato. Questi alimenti dovrebbero essere introdotti solo dopo i sintomi di infezione hanno smesso. Liquidi e riposo sono importanti nel recupero di tale infezione.

Trattamento delle infezioni parassitarie

Un'infezione parassita dell'intestino è causata da un organismo, come un verme, che infesta il corpo e si riproduce. Ossiuri e nastro worm sono solo due tipi di infezione parassitaria. Oltre ai tipici sintomi di infezione intestinale, un parassita può causare prurito anale, disturbi del sonno, perdita di peso e il passaggio dei vermi nelle feci, secondo la Mayo Clinic. Il trattamento consiste di assumendo farmaci specifici che uccidono i parassiti. In genere, questi farmaci target il parassita adulto, significato che il paziente deve continuare a prendere la medicina fino a quando un campione di feci mensile è parassita libero. Sono esempi di tali farmaci albendazole, praziquantal e mebendazole. Un'intera famiglia è spesso trattata per evitare la reinfezione, anche se tutti i membri non mostrano sintomi di un'infezione.