Possa caffeina causare disfunzione erettile?

December 14

Possa caffeina causare disfunzione erettile?

Circa la disfunzione erettile

Maggior parte degli uomini, a un certo punto, problemi di conseguire o mantenere un'erezione. Nella maggior parte dei casi, il problema è temporaneo e migliora con un cambiamento delle circostanze. In alcuni casi, tuttavia, problemi di erezione sono un segno di disfunzione erettile--una condizione in cui un uomo ha difficoltà persistenti e ricorrenti raggiungere e mantenere un'erezione. Disfunzione erettile spesso si verifica in uomini più anziani, ma non è considerata una funzione normale di invecchiamento. Nella maggior parte dei casi, c'è una causa fisica definita e molti medici considerano la disfunzione erettile per essere un segno precoce di malattia cardiaca, pressione arteriosa alta e complicazioni da diabete. Il pene ha bisogno di sufficiente flusso di sangue per diventare eretto, e queste malattie spesso danneggiano i vasi sanguigni o restringono il flusso di sangue all'organo.

Come la caffeina colpisce il corpo

La caffeina restringe i vasi sanguigni e può causare un temporaneo, ma acuto e improvviso, aumento della pressione sanguigna. In persone sane, la pressione sanguigna dovrebbe tornare alla normalità, come il caffè svanisce. Bevitori di caffè normale anche sviluppano una tolleranza e non possono verificarsi l'aumento della pressione sanguigna stessa. Inoltre, la caffeina stimola il sistema nervoso centrale, causando un improvviso scoppio di energia e prontezza. Secondo il National Institutes of Health, la quantità di caffeina in fino a quattro tazze di caffè non è nociva. Quantità eccessive di caffeina può causare anomalie del ritmo cardiaco e disturbi gastrointestinali, nonché interruzioni del sonno, mal di testa e ansia. I medici raccomandano di limitare l'assunzione di caffeina a 200 milligrammi al giorno, che, secondo la Mayo Clinic, è equivalente a due 12-ounce tazze di caffè.

Come la caffeina influisce sulla disfunzione erettile

A partire dal tardo 2009, nessuna prova indicato consumo di caffeina come causa di disfunzione erettile, e almeno uno studio suggerisce anche la caffeina può essere un efficace trattamento per la disfunzione erettile. Nel 2008, Dr. Yutian Dai e i suoi colleghi all'ospedale Golu in Nanjing sperimentato sui ratti diabetici e scoperto che la caffeina ha un effetto positivo sulla disfunzione erettile. Gli scienziati non hanno cercato le prove umane, e non è chiaro se la caffeina ha lo stesso effetto sulla non-diabetici. Tuttavia, poiché il diabete è un fattore che contribuisce a disfunzione erettile, lo studio offre qualche speranza per la popolazione diabetica. Mentre non vi è alcuna prova che la caffeina provoca la disfunzione erettile, restringono i vasi sanguigni. Gli uomini con ipertensione o malattia cardiaca che hanno anche disfunzione erettile potrebbero voler provare a ridurre il consumo di caffeina per vedere se ha un effetto positivo.