Scale di depressione per adulti

June 3

Scale di depressione per adulti

Depressione è un disturbo dell'umore caratterizzato da umore depresso, perdita di interesse in attività piacevoli, dormire troppo o troppo poco, eccessivo affaticamento, cambiamenti nel peso o dell'appetito, difficoltà di concentrazione e pensieri di suicidio o di morte. Ricercatori e professionisti della salute mentale spesso utilizzano bilance per misurare la severità della depressione negli adulti.

Beck Depression Inventory - seconda edizione (BDI-II)

La versione più recente di Beck Depression Inventory (BDI-II) ha 21 elementi che hanno risposte a scelta multipla. Ogni elemento valuta un sintomo specifico della depressione. La severità della depressione viene calcolata sommando tutti i punteggi di elemento. Punteggi più alti sono indicatori di depressione più severa. Il BDI-II è una scala di depressione ampiamente usato negli studi clinici e le impostazioni di ricerca. Dr. Aaron Beck dell'Università della Pennsylvania ha sviluppato il BDI, che ha attraversato le revisioni le modifiche nei criteri diagnostici della depressione.

Centro per gli studi epidemiologici Depression Scale (CES-D)

Il National Institutes of Health ha progettato il centro per studi epidemiologici Depression Scale (CES-D) per misurare la depressione tra gli adulti nella popolazione generale. La CES-D è una scala di 20-elemento che viene spesso utilizzata come una depressione strumento nella ricerca di sanità pubblica di screening. Relazioni tra depressione e altri fattori possono essere valutate con la CES-D.

Geriatric Depression Scale (GDS)

La scala geriatrica di depressione (GDS) valuta la depressione negli anziani. Esso può essere usato per misurare la depressione tra gli individui più anziani che sono sani, malati o hanno delicato per moderare il danno conoscitivo. Il GDS contiene 30 Sì/no domande e punteggi più elevati riflettono più grave depressione. Dr. Jerome Yesavage e i suoi colleghi alla Stanford University ha sviluppato il GDS.

Hamilton Depression Rating Scale (HAM-D)

La Hamilton Depression Rating Scale (HAM-D) contiene 21 elementi, ma le prime 17 sono utilizzati in segnando la severità della depressione. Più alti punteggi sommati totale di elementi indicano depressione più severa. A differenza della maggior parte delle scale di depressione, un medico chiede la persona oggetto della valutazione gli elementi. Più alti punteggi sommati gli elementi indicano depressione più severa. La HAM-D è stato il "gold standard" per valutare l'efficacia del trattamento antidepressivo, secondo una revisione della ricerca nel numero di marzo/aprile 2003 di "Psicosomatica e psicoterapia." Dr. Max Hamilton dell'Università di Leeds ha sviluppato la HAM-D.

Zung self-Rating Depression Scale (ZDS)

Psichiatra di Duke University, Dr. Willam Zung sviluppato la scala di depressione di auto-valutazione di Zung (ZDS) per valutare la severità della depressione degli adulti. La ZDS è una valutazione di 20-elemento spesso usata nelle impostazioni di ricerca e clinica. Un punteggio totale più alto è un segno di depressione più severa.