Sono meglio i probiotici in forma di pillola o Yogurt?

October 28

Sono meglio i probiotici in forma di pillola o Yogurt?

Il tuo corpo è ben fornito con migliaia di miliardi di microrganismi viventi chiamati probiotici. In gran parte contenute negli intestini e sistema digestivo, i probiotici sono batteri utili che sono pensati per aiutare la digestione normale, sostenere la funzione immune e proteggere il corpo contro una vasta gamma di batteri nocivi. Consumando i probiotici attraverso fonti naturali dell'alimento come lo yogurt è un modo per introdurre i batteri utili nel vostro sistema, ma integratori probiotici non quotati in borsa sono anche guadagnando popolarità come ausili per la salute digestiva. Scegliendo il giusto approccio dipende dalle vostre esigenze di salute esistenti.

Benefici dei probiotici

In termini generali, i probiotici che si verificano naturalmente in vostro corpo agisce come "batteri buoni" per neutralizzare gli effetti degli agenti patogeni e batteri potenzialmente nocivi. L'introduzione di ulteriori probiotici nel corpo attraverso diete o integratori è ritenuto sospetto per avere una gamma di benefici per la salute di digestivo e immunitario. Uno studio del 2003 pubblicato in "Morbosità e mortalità rapporto settimanale" centri di malattia del controllo ha confermato gli effetti positivi di una dieta ricca di probiotici nel ridurre la perdita di feci e diarrea in pazienti malati. Gli studi hanno inoltre confermato i benefici dei probiotici nella regolazione di altre malattie digestive come intestino irritabile sindrome e intolleranza al lattosio. Ulteriore ricerca è necessaria confermare gli effetti dei probiotici su disturbi di immunodeficienza, colesterolo e determinati cancri, anche se la ricerca preliminare sembra promettente.

Probiotici in Yogurt

L'aggiunta di colture probiotiche dal vivo allo yogurt assiste nell'attivazione del processo di fermentazione. In studi dietetici, i ricercatori hanno in particolare dimostrato che lo yogurt probiotico ha effetti positivi sulla digestione. Yogurt che pubblicizzano l'aggiunta di probiotici attivi più spesso contengono un ceppo di Lactobacillus. Una revisione di ricerca 1999 pubblicata in "Microbiologia applicata ed ambientale" ha confermato che numerosi ceppi di Lactobacillus sono collegati per ridurre perdita di feci, che regolano la digestione e limitare la crescita di batteri nocivi che portare a infezioni. Anche se l'ingestione di yogurt è un modo pratico e conveniente di introdurre i probiotici nel vostro corpo, la Food and Drug Administration ha stabilito non probiotico etichettatura standard per gli alimenti e le aziende non sono tenute a rivelare il particolare probiotico utilizzato nei loro prodotti alimentari. Probiotico redditività è influenzata negativamente anche dal calore e l'esposizione agli altri ingredienti nello yogurt, anche se ogni ceppo probiotico ha la propria soglia di tolleranza.

Integratori probiotici

Integratori probiotici contengono alte dosi di una varietà di microrganismi utili. I supplementi sono una valida opzione se avete una condizione digestivo o una dieta che ti impedisce di mangiare yogurt. A differenza di yogurt, integratori probiotici chiaramente elenco ceppi specifici contenuti nel prodotto. Etichettatura più approfondita consente di soddisfare l'assunzione di probiotici a vostre esigenze sanitarie specifiche. Tuttavia, come la ricerca su diversi ceppi di probiotici è o non confermati o limitati a studi sugli animali, l'inclusione dei probiotici più non può fornire alcun beneficio aggiuntivo all'utente. Integratori probiotici non sono disciplinati dalle stesse norme come farmaci, lasciando le linee guida di sicurezza fino ai produttori del prodotto invece di un organo esterno.

Considerazioni

Parlare con il vostro fornitore di cure mediche prima di aumentare l'assunzione di probiotici, sia attraverso gli alimenti funzionali come lo yogurt o attraverso un integratore di probiotici. Anche se i supplementi sono considerare generalmente per essere un modo più affidabile, controllabile di aumentare il contenuto di probiotici, né la Food and Drug Administration o l'autorità europea per la sicurezza alimentare ha confermato uno dei benefici per la salute presunto di integratori probiotici o prodotti alimentari arricchiti.