Malattie con sudorazione notturna

May 23

Malattie con sudorazione notturna

Sudorazioni notturne sono un sintomo di molti disturbi, alcuni molto gravi. Una completa anamnesi ed esame fisico da un medico è necessario ottenere una diagnosi accurata. Sudorazioni notturne possono indicare infezione nascosta nel corpo, una malattia autoimmune digestiva come di Chron o la presenza di tumori maligni o leucemia. Più comunemente, sudorazioni notturne sono un risultato di uno squilibrio ormonale o gli effetti collaterali dei farmaci.

Infezioni

Sudorazioni notturne sono un classico sintomo della tubercolosi attiva. Un'infezione TB latente può non avere sintomi per anni, seguito da polmonite cronica, tosse, febbre, peso perdita e la notte suda. Tuttavia, la presenza di sudorazioni notturne senza altri sintomi per sei-otto settimane rende meno probabile che questo sintomo è il risultato dell'infezione di tubercolosi.

Iniziale dell'infezione da HIV può causare sintomi simil-influenzali di febbre, brividi, sudorazione notturna ed eruzioni cutanee. Dopo cinque-sette anni, l'infezione da HIV al medio-precoce potrebbe essere caratterizzata da affaticamento, sudorazione notturna, ulcere di bocca e perdita di peso. Trattamento e la diagnosi precoce può rallentare la progressione dell'infezione da HIV.

L'endocardite è una condizione caratterizzata da infiammazione dello strato interno del cuore, comprese le valvole cardiache. Fattori di rischio comprendono difetti congeniti del cuore, storia della cardiochirurgia, età avanzata, uso endovenoso della droga, cancro colorettale o una storia di febbre reumatica. Sintomi possono includere un chiodare la febbre e un nuovo o peggioramento soffio al cuore. Esami del sangue e l'ecocardiografia sono diagnostici per l'endocardite.

Disturbi endocrini

Il sistema endocrino comprende ghiandole secernenti. Se sei femmina, tra 35 e 50, avere cicli mestruali irregolari e vampate di calore durante il giorno, la ragione più probabile per sudorazioni notturne non è una malattia ma la menopausa o una carenza di ormoni estrogeni.

Ipoglicemia, o poco zucchero nel sangue, è più probabile che si verificano durante la notte quando il fegato rilascia meno glucosio perché il corpo ha bisogno minimo di energia. Il pancreas risponde normalmente riducendo la secrezione dell'ormone insulina. Forte sudorazione che satura le lenzuola, insieme a mal di testa e sogni disturbati, può verificarsi quando la glicemia scende. Il diabete è un disturbo serio che richiedono attento monitoraggio e gestione medica. Spuntini piccoli, frequenti, ad alta percentuale proteica ed evitando il cibo spazzatura può porre rimedio lieve ipoglicemia.

L'ipertiroidismo è una condizione di eccesso di ormoni tiroidei, caratterizzata da sudorazione notturna, perdita di peso, insonnia, aumento della frequenza cardiaca, l'ansia e gli occhi asciutti. Opzioni di trattamento comprendono farmaci, radiazioni o interventi chirurgici, a seconda della gravità della malattia e la risposta individuale alla terapia.

Tossicodipendenza

Improvvisa sospensione di alcool o farmaci oppioidi produce sudorazione notturna come un sintomo precoce di disintossicazione. Tremori, dolore addominale, nausea, voglie e corpo aches Segui. Astinenza da alcol può essere grave e può richiedere l'ospedalizzazione per prevenire le convulsioni.

Prescrizione di farmaci può anche causare sudorazioni notturne come effetto collaterale. Essi comprendono alcuni miorilassante di pressione sanguigna, anti-depressivo, e colinergici (usato per trattare il glaucoma) farmaci come il propranololo (Inderal), pilocarpina (Salagen), amitriptilina (Elavil), fluoxetina (Prozac), venlafaxina (Effexor) e cyclobenzaprine (Flexeril). Non interrompere i farmaci senza discutere le preoccupazioni circa gli effetti collaterali con un medico o il farmacista.