I fatti nutrizionali di cristallo di luce in movimento

June 23

Crystal Light rende una vasta linea di preparati della bevanda progettato per dare l'acqua un po' più sapore. Questi includono Mix On the Go, che sono pacchetti individuali che possono essere aggiunti a una bottiglia di acqua. Sapori includono uva, tè pesca, punch alla frutta, fragola banana e agrumi splash.

Calorie

La quantità di calorie per porzione di cristallo Light On the Go varia leggermente a seconda del sapore. La maggior parte delle varietà contengono 10 calorie per porzione, ma alcuni, ad esempio il Sunrise Orange Classic, sono libero di caloria. Le calorie di un alimento o bevanda sono una rappresentazione del suo contenuto di energia; il numero di calorie che si dovrebbe consumare ogni giorno variano a seconda di fattori quali il livello di attività, età, peso e se si sta cercando di perdere peso.

Grasso

Tutti i preparati della bevanda Crystal Light On the Go sono senza grassi e non contengono colesterolo. Come regola generale, l'assunzione di grassi dovrebbe essere non più di 65 g se mangiate 2.000 calorie al giorno, secondo piramide di l'US Department of Agriculture alimentare. Grassi saturi dovrebbe ammontare a non più di un terzo del vostro consumo di grassi totale.

Sodio

Contenuto di sodio inoltre varia leggermente tra sapori di Crystal Light On the Go. Molti sapori, tra cui l'energia fragola e lampone ghiaccio, contengono sodio, secondo le etichette nutrizionali. Alcuni, tra cui Cherry melograno, contengono 10 mg per porzione. Il più alto contenuto di sodio è 35 mg per porzione nel mix bere limonata naturale aromatizzato.

Carboidrati

Crystal Light On the Go bere miscele non contengono carboidrati, compreso gli zuccheri e fibra dietetica. Come linee guida generali, il contenuto di carboidrati giornalieri deve tenere conto per il 45 per cento al 65 per cento del vostro apporto calorico totale, secondo Dietary Guidelines dell'USDA for Americans.

Proteina

Le miscele di bevande On the Go, inoltre, contenere nessuna proteina. La proteina è in genere abbondante nella dieta americana, tuttavia. Per questo motivo, le Dietary Guidelines non stabilite un obiettivo giornaliero di assunzione raccomandata per i nutrienti, la FDA segnala.