Ricrescita dei capelli e Alopecia

June 18

Alopecia è definito come perdita di capelli. Ma ci sono un certo numero di diverse forme di alopecia. Il più prevalente è l'alopecia androgenetica o calvizie, che colpisce circa il 95 per cento delle persone vivendo perdita di capelli, spiega il National Institutes of Health. Altre forme di alopecia comprendono l'alopecia areata, alopecia cicatriziale e alopecia da trazione. Il tipo di alopecia e il tuo sesso spesso determina il trattamento che può incoraggiare la ricrescita dei capelli.

Alopecia androgenetica

Con l'alopecia androgenetica, ci sono due farmaci che possono stimolare la ricrescita dei capelli. Minoxidil è una soluzione d'attualità disponibile per uomini e donne. È disponibile in due diverse concentrazioni. La versione non quotato in borsa è una concentrazione di 2 per cento, mentre la sua controparte di prescrizione è disponibile in una concentrazione del 5 per cento. Aiuta a rallentare la perdita di capelli e può incoraggiare la ricrescita in alcune persone. Il secondo farmaco è finasteride. A partire dal 2010, finasteride è disponibile solo per gli uomini. Funziona la lotta contro la causa diretta della perdita di capelli, che è il diidrotestosterone, noto come DHT, un androgeno che lega al follicolo e causare la miniaturizzazione.

Lasso di tempo

Con il minoxidil, può richiedere più di tre-sei mesi per fornire risultati. Se non vedete una riduzione nella perdita dei capelli da allora, si consiglia di cessare l'uso. Finasteride può prendere solo il tempo per stimolare la ricrescita. È molto più efficace di minoxidil per combattere l'alopecia androgenetica, causando il 65 per cento dei partecipanti di prova per sperimentare la ricrescita dei capelli sostanziale, secondo l'associazione americana di perdita dei capelli.

Altri trattamenti

Mentre finasteride e minoxidil sono scientificamente provati per il trattamento di calvizie, ci sono altri farmaci che possono essere utile, soprattutto quando si tratta di perdita di capelli nelle donne. Alcune donne esperienza ricrescita dei capelli da farmaci come lo spironolattone, cimetidina e anche pillole anticoncezionali. Loro efficacia è legata al loro effetto sugli androgeni, che sono ormoni sessuali maschili. Prendendo questi farmaci, le donne possono abbassare i livelli di androgeni, riducendo la produzione di DHT, rileva l'associazione americana di perdita dei capelli.

L'Alopecia Areata

Persone in situazione di perdita di capelli a seguito di areata di alopecia può stimolare la ricrescita dei capelli con le iniezioni del corticosteroide o amministrazione anthralin, consiglia MayoClinic.com. L'American Academy of Dermatology include anche la terapia della luce come un altro trattamento che possa incoraggiare la ricrescita dei capelli. Discutere le opzioni con un medico o un dermatologo. Può richiedere da 4 a 12 settimane per vedere la ricrescita.

Alopecia cicatriziale

MayoClinic.com caratterizza l'alopecia cicatriziale come una forma di perdita di capelli permanente. È causata da infiammazione e cicatrici successive del cuoio capelluto e follicoli piliferi. A causa del tessuto della cicatrice, non c'è alcun farmaco o procedura per stimolare la ricrescita dei capelli.

Alopecia da trazione

Questa forma di perdita di capelli è il risultato dello sforzo messo sui follicoli. Esso deriva da acconciature strettamente tirati. Per favorire la ricrescita, non devi fare altro che rimuovere la stress o la tensione sui follicoli dei capelli, secondo MayoClinic.com.