Quali ingredienti in smalto sono dannosi per le donne incinte?

03/13/2014 by admin

Quali ingredienti in smalto sono dannosi per le donne incinte?

Ingredienti chimici tossici in smalto sono pericolosi per le donne in gravidanza perché può essere assorbiti attraverso le unghie, entrare nel flusso sanguigno e danneggiare il feto in via di sviluppo. Secondo il sito Web Consumer Affairs, studi Avvertenza sui pericoli per i bambini nel grembo materno da sostanze chimiche continuano ad aumentare. Gli ingredienti principali di preoccupazione in smalto includono toluene, formaldeide e ftalati.

Toluene

Il toluene è un prodotto naturale trovato nell'albero di tulu, che è originaria del nord del Sud America. Il toluene è un ingrediente principale utilizzato come solvente nella maggior parte dello smalto. Secondo l'Agenzia per le sostanze tossiche e registro delle malattie sito, esposizione del toluene può avvenire attraverso aria di respirazione contaminati in un'area di lavoro, da scarico dell'automobile, diluenti e vernici. Questo prodotto chimico chiaro, incolore, ha un odore distinto ed è dannoso per il sistema nervoso. Donne in gravidanza esposte a livelli elevati di toluene possono vedere difetti di nascita per il feto, nonché sviluppo lento e lento sviluppo mentale.

Formaldeide

La formaldeide è un componente chimico di smalto e un'impurità cancerogena rilasciate da una varietà di conservanti cosmetici. Secondo il sito Web di Base di dati di cosmetici, il Comitato di riesame ingrediente cosmetico non considera formaldeide sicuro per l'uso in prodotti aerosol e raccomanda che i prodotti cosmetici devono contenere non più di 0,2% di formaldeide. Oggi, i principali produttori di cosmetici sono volontariamente rimuovendo formaldeide dai loro prodotti di chiodo a causa della pressione dei consumatori. Tuttavia, negli Stati Uniti non ci sono nessun interventi normativi per quanto riguarda l'uso della formaldeide nei prodotti di cura del corpo.

Ftalati

Gli ftalati sono un gruppo di sostanze chimiche che include dibutilftalato (DBP), dimethylpthtalate (DMP) e diethylpththalate (DEP). Quei prodotti chimici sono utilizzati nei prodotti cosmetici. Secondo lo Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA), ftalati vengono utilizzati in una varietà di prodotti, tra cui giocattoli, imballaggi per alimenti, pavimentazione del vinile e altri prodotti di cura personale, compreso lo smalto di chiodo. Secondo FDA, se ci sono eventuali effetti del phththalates sulla salute, essi sono poco chiari.

CDC Report

In un rapporto il 21 marzo 2001, intitolato, "National Report su umano esposizione a prodotti chimici ambientali," rilasciato dai centri per controllo e la prevenzione, i livelli elevati di phththalates sono stati trovati per essere escreto donne in età fertile. Tuttavia, sia il CDC e la revisione dei dati di FDA non link qualunque forma di associazione con l'uso di ftalati nei prodotti cosmetici come un rischio per la salute. La FDA continua a monitorare i potenziali rischi per i consumatori dall'uso di prodotti cosmetici.

Articoli correlati