Corteccia di cannella & gravidanza

08/29/2014 by admin

Corteccia di cannella & gravidanza

Riccamente profumata corteccia dell'albero della cannella è stata usata per secoli come un condimento culinario e medicina botanica. Sapore piccante-dolce della cannella lo rende un ingrediente popolare in dessert e bevande, e alcuni fornitori di cure mediche naturopatici consiglia di corteccia di cannella supplementi per l'uso in medicina alternativa e complementare. Anche se le donne incinte possono mangiare cibi contenenti cannella con poco rischio di effetti avversi, maggior parte dei fornitori di cure mediche si consiglia contro l'uso dei supplementi di corteccia di cannella durante la gravidanza.

Potenziali benefici

Benefici di cannella non sono specifici di gravidanza. Come la maggior parte dei cibi a base vegetale, corteccia di cannella è una fonte eccellente di biofiltri antiossidanti. È basso contenuto di zucchero, ma molto saporita, quindi può essere un gustoso sostituto per cibi meno sani durante la gravidanza. L'American Cancer Society raccomanda tè fatti in casa che contiene cannella e frutta come alternativa al tradizionale tè e caffè senza caffeina.

Uso in diabete gestazionale

Corteccia di cannella può fornire un sostegno alle donne con diabete gestazionale, una condizione che provoca livelli instabili della glicemia durante la gravidanza. La Mayo Clinic dice dieta ed esercizio fisico sono sufficienti trattamenti per la maggior parte dei casi di diabete gestazionale, ma a volte sono necessari altri trattamenti. Secondo la Mayo Clinic, cannella può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete di tipo 2..--una simile condizione..--anche se la sua efficacia è ancora un argomento di dibattito. Fino a che ulteriori studi hanno convalidato uso della cannella come trattamento complementare per il diabete gestazionale, la maggior parte professionisti raccomandano contro il relativo uso sistematico.

Dose

Nessun studi hanno stabilito una dose sicura di corteccia di cannella per le donne incinte. Il sito di informazione medica Drugs.com dice più generali studi hanno coinvolto adulti che prendono 1g di corteccia di cannella di 1,5 g al giorno. Persone che non sono incinte generalmente tollerano questa dose con pochi effetti collaterali. Nonostante la mancanza di prove di sicurezza conclusivo, Drugs.com e l'US Food and Drug Administration considera cannella per essere al sicuro durante la gravidanza se usato in quantità negli alimenti. Non assumere integratori di cannella isolati a meno che il vostro ginecologo o l'ostetrica consiglia loro.

Effetti collaterali

La maggior parte degli effetti collaterali della cannella sono relativamente mite. Drugs.com dice grandi dosi di cannella possono innescare eruzioni cutanee. Persone che sono allergiche alla cannella possono sviluppare gravi reazioni allergiche, compresa l'anafilassi, dopo l'esposizione ad un supplemento di cannella. Evitare integratori cannella interamente se avete un'allergia nota a corteccia di cannella o all'impianto di balsamo del Perù. Si può anche sviluppare il bruciore di stomaco o indigestione dopo bere il tè alla cannella o assunzione di integratori di cannella.

Fattori sconosciuti

Perché gli studi non sono valutate sicurezza di cannella durante la gravidanza, la maggior parte dei suoi rischi rimangono teorica. Feti non hanno sistemi di disintossicazione ben sviluppato, quindi i loro corpi sono sensibili ai danni provocati da uso quotidiane tossine negli alimenti e medicina. In teoria, cannella può danneggiare gli organi in via di sviluppo di un feto o contribuire alla formazione di difetti di nascita. Effetti di cannella sull'utero sono anche sotto-ricercato; non si sa se può innescare le contrazioni o stimolare il travaglio pretermine. Anche se i praticanti non credono che questi problemi esistono quando cannella è usato in alimento, è necessario evitare i supplementi cannella se non altrimenti indicato dal vostro fornitore di cure mediche.

Articoli correlati