Dieta per il diabete & problemi al fegato

January 18

Dieta per il diabete & problemi al fegato

Una dieta per il diabete e problemi al fegato consente di bilanciare in modo efficace le esigenze di entrambe le circostanze. I diabetici hanno bisogno di monitorare l'assunzione di carboidrati per mantenere i livelli di zucchero nel sangue all'interno di gamma, mentre quelli con problemi al fegato ha bisogno di ridurre l'assunzione di alimenti che lo stress il fegato, come la proteina. Grassi monoinsaturi e acidi grassi omega-3 dovrebbe essere anche una parte della vostra dieta. Se hai il diabete e problemi al fegato, parlare al vostro medico o sanitario professionista circa la dieta ottima per voi.

Coesistenza di condizioni

La coesistenza di diabete e problemi al fegato come la steatosi epatica non alcolica, cirrosi e insufficienza epatica si verifica regolarmente, secondo un articolo nel numero di marzo 2007 "Della cura del diabete." Dieta consigliata modifiche includono ridurre l'apporto calorico, come perdita di peso diminuisce il fegato grasso. Una dieta ricca di carboidrati complessi, bassi contenuto di carne rossa e ad alti contenuto di grassi monoinsaturi, come la dieta mediterranea, sembra aiutare i pazienti con diabete e problemi al fegato gestiranno entrambe le condizioni.

Carboidrati

Mentre i carboidrati complessi, come patate dolci, lenticchie, riso integrale, farina d'avena e cereali crusca della alto-fibra, sono raccomandate per i pazienti con diabete e problemi al fegato, è importante mantenere le porzioni di questi tipi di alimenti basso per evitare di chiodare i livelli di zucchero nel sangue. Mangiare troppi carboidrati porterà anche ad un eccesso calorico aumento di peso e l'assunzione, che possono esacerbare i problemi al fegato.

Proteine e grassi

Come una regola di pazienti con diabete e problemi al fegato dovrebbero tenere loro apporto proteico basso, perché un fegato danneggiato avrà proteina di elaborazione di difficoltà, secondo MedlinePlus. Una moderata a elevata assunzione di grassi monoinsaturi, quali olio di oliva, avocado, olio di canola e mandorle, funziona bene per i diabetici con problemi al fegato. Pesci di acidi grassi Omega-3 da acqua fredda, come come aringhe, salmone e lo sgombro, sono anche benefici.

Alcool e sale

I diabetici con problemi al fegato dovrebbero evitare l'alcol complessivamente, come alcool combinato con glicemia alta può danneggiare ulteriormente il fegato, secondo Maria Collazo-Clavell, M.D. di MayoClinic.com. Troppo alcool aggiunge anche le calorie in eccesso, che interferiranno con perdita di peso. Un basso apporto di sale si raccomanda inoltre, perché il sale eccessivo può causare il fegato a gonfiarsi e favorire l'accumulo di liquido nell'organo malato.